www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

 

01/07/2011.  CANNE DELLA BATTAGLIA - L'IMPEGNO DEL CONSIGLIERE REGIONALE RUGGIERO MENNEA (PD): TUTTE LE TAPPE VERSO L'ANNUNCIATA PROPOSTA DI LEGGE. MA INTANTO E' CRISI AL COMUNE DI BARLETTA....

Riceviamo e pubblichiamo la lettera aperta del consigliere regionale Ruggiero Mennea (PD) sulla situazione politica di Barletta


E' davvero curioso quello che accade a Barletta. Il sindaco Maffei non riesce a guidare la coalizione di centrosinistra e la colpa di chi è? Di Ruggiero Mennea, l'epicentro del terremoto. E'? stato così anche prima delle primarie.


Nessuno voleva la ricandidatura del sindaco uscente, poi però qualcuno azzarda, suggerisce di candidare Mennea, e così tutti si ricompattano intorno alla sua figura, salvo poi sfaldarsi subito dopo le elezioni. Triste, davvero molto triste.


E pensare che proprio per favorire un ricambio generazionale (cosa di cui tutti si riempiono la bocca, salvo poi essere sistematicamente attaccati alle poltrone), mi sono dapprima fatto da parte nella segreteria provinciale, poi ho evitato di candidarmi ed ora, in questa fase delicata, ho deciso di restare fuori dai giochetti che si stanno facendo.


Però ovviamente bisogna trovare un capro espiatorio, perché altrimenti come si fa a passare da vittima? Mennea, ovviamente. Quale soluzione migliore per rifarsi una verginità? Tutto questo senza avere il benché minimo rispetto di quei consiglieri comunali che oggi reclamano a gran voce democrazia, legalità e pulizia.


Marionette di Mennea? Ma fatemi il piacere! Abbiate rispetto di persone che hanno una storia, una dignità e un elettorato che li ha sostenuti, liberamente, senza che abbiano dovuto sottoscrivere cambiali, senza che abbiano dovuto dare nulla in cambio. Mi dispiace, purtroppo, dover dare ragione a me stesso.


Lo avevo detto che saremmo finiti nelle mani di un comitato di gestione, di un gruppo ristretto che non intende amministrare, ma vuole maneggiare. Mi spiace anche dover leggere le dichiarazioni di una figura autorevole del mio partito, che evidentemente senza conoscere a fondo i fatti, oggi si erge a censore di persone che, all'interno del partito, stanno conducendo una battaglia per la democrazia. Intende chiedere al partito di cacciarli? Bene, bravo, bis.


Perdiamo pure l'ennesima occasione di dare una bella rinfrescata al Pd e di chiudere le porte alle lobby che lui stesso ha sempre detto di voler combattere. Bari è sempre stata troppo lontana da Barletta, non per niente abbiamo fortemente voluto la nascita della Bat: questa occasione sta dimostrando che avevamo ragione.


Resterò fuori dalla bagarre e non mi interessa se qualcuno vorrà tirarmi dentro ad ogni costo. Sono certo che i cittadini, gli unici a cui devo dare conto delle cose che faccio e che dico, sapranno obiettivamente valutare.


Chiudo con un messaggio al caro sindaco dimissionario Nicola Maffei. E' troppo comodo scegliere la scialuppa del vittimismo e lasciare che la barca si infranga contro gli scogli e dire: Ecco, tutta colpa dei marinai.


Ruggiero Mennea


LE ALTRE NEWS DAL SITO UFFICIALE...


http://www.ruggieromennea.it/?s=canne+della+battaglia


LE NEWS CORRELATE...


22/03/2011.  CANNE DELLA BATTAGLIA: UN ANNO FA L'IMPEGNO DEL CONSIGLIERE REGIONALE MENNEA PER UNA LEGGE DI TUTELA E VALORIZZAZIONE DEL SITO NEL NOME DI ANNIBALE...


http://www.comitatoprocanne.com/newsDett.asp?news=7261






 

Stampa l'articolo

 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com