www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

 

26/10/2011.  NOTIZIE DAL GOVERNO Ė NEWSLETTER ANNO XII N. 39 DEL 26.10.2011.

In questo numero:


Politiche abitative: ripartizione del fondo di sostegno per l'accesso alle abitazioni in locazione


PA, dati e informazioni sempre più trasparenti e aperti


Controllo sostanze chimiche: terza Conferenza REACH


‚??PINS ‚?? Ci stai contro la droga?‚?Ě, slogan e idee grafiche per un progetto di prevenzione


‚??A lezione di Costituzione‚?¶!‚?Ě, concorso per le scuole secondarie di secondo grado


Dalla Commissione europea Cofinanziamenti per il Ministero per i beni e le attività culturali


Politiche abitative: ripartizione del fondo di sostegno per l'accesso alle abitazioni in locazione


Pubblicato nella GU n. 242 del 17 ottobre 2011 il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti sulla Ripartizione delle risorse del Fondo nazionale per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione relative all'anno 2011. La disponibilità del Fondo per l'anno 2011 è di 9.896.732,00 euro ed è ripartita tra le regioni secondo determinati requisiti. I Comuni, sulla base delle risorse assegnate e nel rispetto dei requisiti minimi stabiliti dal decreto definiscono la graduatoria tra i soggetti in possesso dei predetti requisiti.


Dossier su "Ripartizione del fondo di sostegno per l'accesso alle abitazioni in locazione"


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/politiche_abitative/index.html


PA, dati e informazioni sempre più trasparenti e aperti


Per favorire la trasparenza e l‚??innovazione nella PA italiana, consentendo ai cittadini ed alle imprese di fruire in modo semplice e intuitivo del patrimonio informativo della pubblica amministrazione, nasce l‚??operazione ‚??Open Government, dati aperti e App" ed il nuovo sito www.dati.gov.it, presentati il 18 ottobre dai ministri Brunetta e Brambilla. I ‚??dati‚?Ě della P.A. a disposizione di tutti coloro che li vorranno riutilizzare per sviluppare applicazioni dedicate o a fini di analisi, in modo accessibile e leggibile da altri computer.


Dossier su "PA, dati e informazioni sempre più trasparenti e aperti"


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/trasparenza_informazioni/index.html


Controllo sostanze chimiche: terza Conferenza REACH


Il 14 novembre 2011, a Roma, si svolgerà la 3ª Conferenza nazionale sull‚??attuazione del Regolamento (CE) n.1907/2006 concernente la registrazione, la valutazione, l‚??autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH). L'evento è organizzato dal Ministero dello Sviluppo Economico in collaborazione con il Ministero della Salute, il Ministero dell‚??Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, l‚??Istituto Superiore di Sanità e Ispra. La partecipazione all‚??evento è gratuita, previa registrazione on line entro il 7 novembre 2011. Il REACH mira ad assicurare un maggiore livello di protezione della salute umana e dell'ambiente, migliorando la conoscenza dei pericoli derivanti da prodotti chimici e prevedendo la registrazione di tutte le sostanze prodotte o importate nel territorio dell‚??Unione in quantità pari o superiore ad una tonnellata all‚??anno.


Dossier su "Controllo sostanze chimiche: terza Conferenza REACH"


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/reach_conferenza/index.html


‚??PINS ‚?? Ci stai contro la droga?‚?Ě, slogan e idee grafiche per un progetto di prevenzione


Il dipartimento per le politiche antidroga lancia il Concorso ‚??PINS ‚?? Ci stai contro la droga?‚?Ě, una raccolta di idee creative per la produzione pins, ossia spillette, da distribuire tra gli studenti e le associazioni sportive e di volontariato sul territorio nazionale, gli oratori e i centri di aggregazione dei ragazzi. Possono partecipare alla selezione singoli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, presenti su tutto il territorio nazionale, gruppi di studenti, intere classi appartenenti allo stesso Istituto o l‚??Istituto nel suo complesso. Il progetto ha l‚??obiettivo di sensibilizzare i giovani sull‚??importanza di uno stile di vita e promuovere il loro impegno nel produrre elaborati che possano contribuire alla prevenzione dell‚??uso di droghe.


Dossier su ‚??PINS ‚?? Ci stai contro la droga?‚?Ě


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/droga_spillette/index.html


‚??A lezione di Costituzione‚?¶!‚?Ě, concorso per le scuole secondarie di secondo grado


Nell‚??ambito delle attività didattiche previste dal Progetto ‚??Cittadinanza e Costituzione‚?Ě il Ministero dell‚??Istruzione, dell‚??Università e della Ricerca e l‚??Associazione ‚??Democrazia nelle Regole promuovono il concorso nazionale ‚?? A lezione di Costituzione‚?¶!‚?Ě, destinato agli studenti dal I al IV anno delle scuole secondarie di secondo grado, statali e paritarie,con l‚??obiettivo di promuovere nelle giovani generazioni i principi della cittadinanza attiva e consapevole, basata sui valori della solidarietà, della partecipazione responsabile, della cooperazione, nonché della legalità e del rispetto delle regole.


Dossier su "A lezione di Costituzione ....!"


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/concorso_lezione_costituzione/index.html


Dalla Commissione europea Cofinanziamenti per il Ministero per i beni e le attività culturali


Per la realizzazione del progetto «Europeana 1914-1918» sono stati disposti, in favore del Ministero per i beni e le attività culturali, due cofinanziamenti nazionali: 167.500 euro per la Biblioteca nazionale centrale di Roma, 205.997 euro per l‚??Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle biblioteche italiane e per le informazioni bibliografiche. Pubblicati i decreti nella Gazzetta Ufficiale del 15 ottobre 2011. Il progetto, cofinanziato dalla Commissione europea, vede la partecipazione di diverse biblioteche di 8 paesi europei, che renderanno accessibile una selezione delle loro raccolte in formato digitale relative alla Prima Guerra Mondiale. Entro il 2014, saranno così disponibili online circa 400.000 oggetti di rilevante interesse, materiali e fonti di supporto alla ricerca storica sulla Grande Guerra.


Dossier su "Europeana 1914-1918"


http://www.governo.it/GovernoInforma/Dossier/europeana_14_18/index.html


 






 

Stampa l'articolo

 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com