www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

 

17/12/2006.  STORIA - CAVALIERI E CASTELLI, MEDIOEVO STORICO E MEDIOEVO IMMAGINARIO. .

CONFERENZA DI RAFFAELE LICINIO A BARLETTA

Il prof. Raffaele Licinio, ordinario di Storia Medievale all'UniversitÓ degli Studi di Bari, direttore del Centro studi normanno-svevi, Ú intervenuto a Barletta presso il Punto Einaudi, alla presentazione dei volumi pubblicati in memoria di GiosuÚ Musca, il noto studioso medievista scomparso di recente, intitolati "Castel del Monte, il reale e l'immaginario (Quaderni del Centro studi, Adda Editore, Bari 2006) e "I caratteri originari della conquista normanna. DiversitÓ e identitÓ del Mezzogiorno (1030-1130)" Atti delle XVI Giornate normanno-sveve, a cura dello stesso Licinio e del prof. Francesco Violante (DEdadlo EDitore, Bari 2006).
Con la consueta e riconosciuta competenza, il prof. Licinio ha affrontato il tema dell'incontro ("Cavalieri e castelli, Medioevo storico e Medioevo immaginario") davanti ad un folto ed attento pubblico, prescindendo dalla sola presentazione dei testi per affrontare ad ampio spettro i cosiddetti "luoghi comuni", quali il cinema holliwoodiano ad esempio, che interferiscono con la esatta e reale rappresentazione storica dell'epoca medievale.
Durante l'ampia carrellata, alcuni aneddoti sono stati citati da Licinio a proposito di Castel del Monte dove, a suo dire, starebbero scomparendo durante alcuni recenti lavori le ultime tracce visibili della mura difensive esterne, mentre all'interno una epigrafe scolpita nella pietra dimostrerebbe l'intervento di un maestro originario di Barletta in uno dei primi rifacimenti della fortezza cara a Federico II in epoca successiva. Autentico scoop!
L'intervento del Sindaco, ing. Nicola Maffei, ha posto l'accento sulla sempre pi¨ stretta collaborazione fra il Comune di Barletta e l'UniversitÓ di Bari tramite il Centro studi normanno-svevi, che si Ú giÓ concretizzata nel patrocinio alla recente edizione delle Giornate normanno-sveve: forse Barletta sarÓ sede di una struttura per la ricerca storica in tale ambito dedicata al territorio della Provincia BAT.

La Redazione di Pro C@nne News

Clicca qui per visionare la galleria fotografica






 

Stampa l'articolo

 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com