www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

 

11/05/2007.  Barletta - "Necessario rilanciare Canne della Battaglia".


La proposta di Beppe Cioce

SarÓ il presidente del gruppo regionale del Psdi, Beppe Cioce, a rappresentare ufficialmente la presidenza del consiglio regionale sabato 12 maggio, a Canne della Battaglia, in occasione delle iniziative promosse dal Comitato italiano Pro Canne della Battaglia, con il patrocinio della Regione, in occasione della IX "Settimana della cultura".
Il consigliere regionale socialdemocratico ha sostenuto molte iniziative del Comitato italiano Pro Canne della Battaglia, non ultimo il rilancio della linea ferroviaria Barletta-Spinazzola quale "metropolitana leggera di superficie", sia a servizio dei viaggiatori diretti all'ospedale "Mons. Dimiccoli" di Barletta, con la possibilitÓ di istituire una fermata proprio nei pressi del presidio ospedaliero, sia come treno dell'archeologia e dell'ambiente a disposizione per potenziare il flusso turistico dell'intera zona.
"Sulla fermata del treno nei pressi dell'ospedale stiamo attendendo una valutazione dell'assessorato regionale ai trasporti - afferma Cioce - ma siamo certi che il progetto andrÓ in porto: ho rassicurazioni in tal senso da parte dell'assessore Mario Loizzo. Potrebbe essere l'occasione per rilanciare definitivamente una linea ferroviaria che per questo territorio rappresenta un importante collante sotto il profilo turistico. Quella tratta ha giÓ una grande particolaritÓ, ovvero la fermata a Canne della Battaglie, una delle pochissime stazioni situate all'interno di una localitÓ archeologica. Il Comitato, ottimamente presieduto da Nino Vinella, ha svolto un grande lavoro per valorizzare sia la linea ferroviaria che l'intero parco archeologico di Canne della Battaglia; ora per˛ Ŕ arrivato il momento di supportare questo impegno volontario con provvedimenti amministrativi tesi a contribuire al rilancio definitivo di una risorsa che pu˛ dare molto a Barletta e all'intera nuova provincia sotto il profilo turistico. In questo sento di poter assicurare il mio ampio sostegno".






 

Stampa l'articolo

 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com