www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

28/12/2015.  CANOSA - NEL 2016 UNA MOSTRA SU GIUSEPPE DE NITTIS A PALAZZO MINERVA: L'ANNUNCIO NELLA TRADIZIONALE CERIMONIA DI FINE ANNO PER LO SCAMBIO DEGLI AUGURI FRA GLI OPERATORI DEL MONDO CULTURALE E LE ISTITUZIONI CIVILI E RELIGIOSE DELLA CITTA' .
Un breve, informale, ma disteso incontro è avvenuto la mattina del 22 dicembre, presso il Museo archeologico di Palazzo Sinesi. Hanno partecipato il Polo Museale di Canosa-Castel del Monte (rappresentato dall'arch. Alfredo De Biase e dal personale di Palazzo Sinesi), il Comune di Canosa (nelle persone del Sindaco La Salvia, dell'assessore alla cultura Sabino Facciolongo e dell'assessore al Turismo Maddalena Malcangio), la Fondazione Archeologica Canosina Onlus (pres. Sab...
maggiori dettagli »





27/12/2015.  AMARCORD DI CARLO VITTORI, IL “GURU” STORICO ALLENATORE DI PIETRO MENNEA SPENTOSI A 84 ANNI LA VIGILIA DI NATALE. I RICORDI SU BARLETTA, IL CAMPIONE, LA FAMIGLIA NELL’ULTIMA INTERVISTA ALLA GAZZETTA PRIMA DELLA FICTION DI RAI UNO “LA FRECCIA DEL SUD” .
“Mi intervistate da Barletta sulla fiction di Mennea? Ma è la città di Pietro, la sua città: dovreste sapere già tutto voi…”. Per Carlo Vittori, il “guru” suo storico allenatore spentosi a 84 anni la vigilia di Natale, non c’è mai stato alcun dubbio. “Barletta città di Pietro Mennea” punto e basta. Città che, a dire di Vittori, non avrebbe dovuto nascondere il minimo segreto sulla vita del campione. Eppure il professore di aneddoti ne conosceva, come me li svelò uno per uno ...
maggiori dettagli »





21/12/2015.  BARLETTA - LE “CARTELLATE” DI PEPPINO… QUEL NATALE DELL’INFANZIA IN CASA DE NITTIS. AMARCORD PRELUDIO AL PROSSIMO 170° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA, 25 FEBBRAIO 1846 - 2016. NEL DIARIO AUTOBIOGRAFICO DEL PITTORE L'AMORE PER LA BUONA CUCINA DELLA TRADIZIONE.
Giuseppe De Nittis: barlettano, pittore, artista e… buongustaio. Non è un sacrilegio. Abbiamo consapevolmente scelto un’angolazione gastronomica per guardare Giuseppe De Nittis come uomo, ed entrare nella sua casa, quella paterna di Barletta in corso Vittorio Emanuele e poi quella più sontuosa di Parigi. In punta di piedi, passando per la porta della cucina e, se possibile, restarci. A tavola: gli odori, i profumi, la filosofia del mangiar bene, la curiosità di andare in...
maggiori dettagli »





21/12/2015.  BARLETTA – LA MORTE DEL PROF. MICHELE BUONVINO, SOCIO FONDATORE DEL COMITATO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA, PRESIDE DELL'ISTITUTO TECNICO COMMERCIALE "CASSANDRO", APPREZZATO DOCENTE DI LINGUA INGLESE. IL CORDOGLIO DEI SOCI NELLE PAROLE DEL PRESIDENTE VINELLA.
Si è spento all’età di 94 anni il professor Michele Buonvino, socio fondatore dello storico “Comitato Pro Canne della Battaglia” con la presidenza del professor Antonio Paolillo nel 1979 e nuovamente chiamato a svolgere le funzioni di membro del Collegio Sindacale e Revisori dei conti nel 2001 con la presidenza del giornalista Nino Vinella quale Socio fondatore dell’attuale Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Docente di lingua inglese nelle scuole superiori, ex u...
maggiori dettagli »





17/12/2015.  BARLETTA - DOPO IL "CASO" DELLA DONAZIONE DIVICCARO-DORONZO, ECCO UNA COMMISSIONE PER IL MUSEO: RITORNO AL FUTURO… COME NEL 1928 E FINO AGLI ANNI OTTANTA. IL PROF. ANTONIO PAOLILLO FU L'ULTIMO PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA ISTITUITA DAL COMUNE.
Che differenza esista fra “beni culturali” e “patrimonio”, quando in ballo ci sono opere d’arte e simili, ce ne accorgiamo davvero solo quando si rasenta il confine con la cronaca nera. Succede in Italia, dove l’apposito ministero creato da Giovanni Spadolini ha voluto sempre mantenere nel suo nome la definizione “beni culturali” oggi affiancati dal turismo. Mentre in altri Paesi é la sola parola di “patrimonio”, punto e basta, ad evocare la nostra grande bellezza anness...
maggiori dettagli »





16/12/2015.  BARLETTA - DONAZIONE DIVICCARO - DORONZO: ECCO IL DECRETO DEL SINDACO CASCELLA CHE NOMINA UN'APPOSITA COMMISSIONE INCARICATA DI FARE PIENA LUCE SUL "CASO" E DI PREDISPORRE NUOVE MISURE DI TUTELA DEL PATRIMONIO ARTISTICO-CULTURALE DONATO ALLA CITTA'.
“La vicenda è oscura e presenta troppe anomalie, per questo abbiamo proceduto a una denuncia ufficiale ai Carabinieri e abbiamo deciso di contribuire alla ricerca della verità su quanto effettivamente accaduto con l’istituzione di una commissione.” Così il sindaco Pasquale Cascella ha aperto una conferenza stampa sul mancato ritrovamento, allo stato, di numerosi pezzi pregiati della donazione Diviccaro alla città dove avrebbero dovuto essere collocati. “La donazione ...
maggiori dettagli »





12/12/2015.  BARLETTA - PARCO REGIONALE DEL FIUME OFANTO: ECCO IL LOGO UFFICIALE PRESENTATO IN CONFERENZA STAMPA. ALLE ASSOCIAZIONI DI GUARDIE VOLONTARIE OPERANTI SUL TERRITORIO LA VIGILANZA NELL'AREA DI GRANDE PREGIO AMBIENTALE CENTRATA SU CANNE DELLA BATTAGLIA .
E’ stata una conferenza stampa di svolta per il Parco Regionale del Fiume Ofanto quella svoltasi in Prefettura questa mattina su iniziativa del Presidente della Provincia Francesco Spina ed alla presenza del Prefetto Clara Minerva. L’appuntamento è servito per presentare le attività con le quali la Provincia, in qualità di ente gestore, grazie alla funzione istituzionale ad alla collaborazione della Prefettura, da avvio concreto, cittadinanza, al Parco. Aprendo la con...
maggiori dettagli »





07/12/2015.  LETTERA APERTA DI ANNIBALE AL CORRIERE DEL MEZZOGIORNO SULLA BATTAGLIA DI CANNE: NIENTE “BUFALE”. MAGARI UN SELFIE….
Il Corriere del Mezzogiorno, in prima pagina sul numero di martedì 1° dicembre 2015, ha pubblicato un articolo di Vittorio Stagnani nel quale si confuta lo svolgimento della famosa battaglia di Canne nell'omonima località a pochi chilometri da Baletta, ormai riconosciuta nei millenni come il teatro della vittoria-capolavoro di Annibale. Ecco l'intervento del nostro Direttore Nino Vinella in replica, fra ironia e divulgazione, al Corriere, pubblicato sempre in pagina sul n...
maggiori dettagli »





29/11/2015.  BARLETTA - TRASPORTO FERROVIARIO E TERRITORIO: GIA' DAL 1875, IL BINARIO DOVEVA COLLEGARE ANDRIA E BARLETTA. MA IL CAMPANILISMO E LE RIVALITA' DELLA POLITICA DISSERO DI NO, ALLORA… ECCO LA TESTIMONIANZA DI QUELLA LEGGENDARIA FERROVIA MAI PIU' REALIZZATA .
Trasporto ferroviario: ripassare la storia del nostro territorio fa bene. Così eviteremmo che la coperta, spesso ritenuta corta, dei finanziamenti e delle progettualità classificate alla voce “campanilismo” finisca per frenare lo sviluppo piuttosto di orientarlo alla vera crescita di tutte le comunità. E senza troppi costi aggiuntivi… Si è tenuto da qualche giorno il convegno sul grande progetto di ampliamento delle Ferrovie nord barese, epicentro la stazione di Barletta...
maggiori dettagli »





25/11/2015.  BARLETTA - MERCOLEDI' 25 NOVEMBRE UN CONVEGNO SUL SISTEMA FERROVIARIO E LE POTENZIALITA' DELLA STAZIONE DI BARLETTA: ANCHE CON "IL TRENO DELL'ARCHEOLOGIA E DEL TURISMO NELLA VALLE D'OFANTO" PER COLLEGARE IL SITO ARCHEOLOGICO DI CANNE DELLA BATTAGLIA.
“Puntiamo a una maggiore integrazione tra la Ferrotramviaria e le Ferrovie Italiane”. Il sindaco di Barletta, Pasquale Cascella, propone di rilanciare la progettualità già presentata ai rappresentanti del Governo e delle Regioni Puglia e Basilicata per cogliere le opportunità dei nuovi obiettivi di sviluppo sostenibile della programmazione europea. L’occasione è offerta dall’incontro in programma domani, mercoledì 25 novembre, alle 10.30, nella Sala Consiliare al 1° pia...
maggiori dettagli »





15/11/2015.  MILANO - GIUSEPPE DE NITTIS E "LA BELLE EPOQUE" IN MOSTRA ALLA GALLERIA MANZONI. SUCCESSO DI PUBBLICO E DI CRITICA PER LE OPERE PROVENIENTI DA COLLEZIONI PRIVATE. CON BOLDINI E ZANDOMENEGHI "LES ITALIENS DE PARIS" IN ESPOSIZIONE FINO AL 21 FEBBRAIO 2016 .
Milano d’autunno in tram, pigra domenica pomeriggio. Un’occhiata dal finestrino a quel grande manifesto stradale e di colpo entri in un altro tempo… Quel sole che illumina il campo di grano, le spighe gialle punteggiate da papaveri rossi e fiori bianchi, uccelli lontani fra le nuvole basse sull’orizzonte dall’aspetto, direi, per me abbastanza familiare. Al centro della scena campestre, soltanto loro: due giovani donne acconciate stile Ottocento, eleganti nei loro abiti b...
maggiori dettagli »





13/11/2015.  BARLETTA – NOMINATA LA COMMISSIONE PER IL CONCORSO DI IDEE “RESTAURARE LA MEMORIA” SULLA RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DEL MONUMENTO AI CADUTI NEL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA. ECCO I NOMI .
Con determina dirigenziale n. 1410 Settore Beni e servizi culturali - Teatro dello scorso 13 ottobre, pubblicata oggi all’albo informatico del Comune di Barletta, è stata nominata la commissione incaricata di selezionare i quattro progetti pervenuti allo scadere del termine fissato (4 agosto 2015). Ecco i nomi: Presidente dott.ssa Santa Scommegna, componenti arch. Massimo Alvisi, dott.ssa Eugenia Vantaggiato, Gen. D. Giuseppe Labianca; segretario Daniele Mancini. Tutt...
maggiori dettagli »





05/11/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – COME SARANNO SPESI I NUOVI FINAZIAMENTI PER IL PARCO ARCHEOLOGICO: ALL’INIZIO DEL 2017 I MIGLIORAMENTI STUDIATI A TAVOLINO SULLA BASE DELLE COSE CHE NON VANNO. UNA SALA MULTIMEDIALE PER ASSISTERE ALLA BATTAGLIA DI ANNIBALE.
Il progetto esecutivo per i “Lavori di valorizzazione e miglioramento del Parco Archeologico di Canne della battaglia e dell'annesso Antiquarium (Barletta)” scaturisce dall’Accordo di Programma Quadro - Delibera CIPE 92/2012, con Determinazione n. 115 del 16/07/2015 della Regione Puglia - Area politiche per la promozione del territorio, dei saperi e dei talenti - Servizio Beni Culturali, ed un importo complessivo del finanziamento pari ad € 1.400.000,00. E’ stato redatt...
maggiori dettagli »





05/11/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – UN MILIONE E 400.000 EURO PER I LAVORI DI VALORIZZAZIONE E MIGLIORAMENTO DEL PARCO ARCHEOLOGICO ED ANNESSO ANTIQUARIUM: SCADENZA DEL BANDO IL 20 NOVEMBRE. ECCO TUTTI I DETTAGLI PUBBLICATI DAL MINISTERO BENI ED ATTIVITA’ CULTURALI .
Scadono fra due settimane, il prossimo 20 novembre, i termini di partecipazione al bando per i “Lavori di valorizzazione e miglioramento del Parco archeologico di Canne della Battaglia e l’annesso Antiquarium in Barletta (BT)” con un importo complessivo di 1.400.000 euro stanziati in base ad un accordo di programma fra il Comune di Barletta, ente proprietario, e la Direzione regionale dei Beni Culturali, in qualità di gestore (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repub...
maggiori dettagli »





30/10/2015.  BARLETTA – MONUMENTO A PIETRO MENNEA: PUBBLICATA LA DETERMINA DI AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DEL CONCORSO DI IDEE AL GRUPPO DI LAVORO COSTITUITO DALL’ARCH. MARCO CACIAGLI E DALL’ARCH. GABRIELE GIROLAMO DI FERRARA. A QUANDO LA REALIZZAZIONE DELL'OPERA?.
E’ stata pubblicata all’Albo pretorio informatico del Comune di Barletta la Determina n. 1452 del 22/10/2015 del SETTORE SUPPORTO ALLA DIREZIONE POLITICA avente ad OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA DEL CONCORSO DI IDEE PER LA REALIZZAZIONE DI UN MONUMENTO IN ONORE DI PIETRO PAOLO MENNEA, IN FAVORE DEL GRUPPO DI LAVORO COSTITUITO DALL’ARCH. MARCO CACIAGLI E DALL’ARCH. GABRIELE GIROLAMO. Nel provvedimento si parte dalla delibera di Giunta n. 27 del 13/02/2014 nella quale...
maggiori dettagli »





30/10/2015.  BARLETTA – LA GIUNTA DELIBERA 40.000 EURO A BARLETTA ART FESTIVAL 2016: LA SOMMA SARA’ STANZIATA NEL BILANCIO DELL’ANNO PROSSIMO. CI SARA' UN CONCERTO JAZZ A CANNE DELLA BATTAGLIA IL 27 AGOSTO NEL SITO ARCHEOLOGICO "CANCELLATO" DAL POLO MUSEALE PUGLIESE.
“Nella seduta di giovedì 29 ottobre, la Giunta ha approvato il Progetto “Barletta art festival 2016” nel segno della continuità dell’esperienza volta a unire i diversi festival organizzati nel tempo in città, presentato dalla Soundiff Diffrazioni Sonore in qualità di capofila, e in partnership con l’Associazione Amici della Musica M. Giuliani, l’Associazione Cultura e Musica G. Curci, l’Associazione Played in Italy e l’Associazione Arte&Balletto”. Così il comunicato-stamp...
maggiori dettagli »





29/10/2015.  BARLETTA – IL TRASFERIMENTO DEL MUSEO PER I LAVORI NEL CASTELLO: CON IMBALLAGGIO E SPOSTAMENTO DI OPERE E DIPINTI AL COSTO DI 13.340,70 EURO. UNA DETERMINA DEL SETTORE BENI E SERVIZI CULTURALI-TEATRO AUTORIZZA LA SPESA CON UNA DITTA DI BITONTO .
Pubblicata all’Albo informatico pretorio del Comune di Barletta la DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE n. 1449 del 21/10/2015 avente ad oggetto “OGGETTO: LAVORI URGENTI DI ADEGUAMENTO AGLI IMPIANTI TECNOLOGICI E SPAZI MUSEALI DEL CASTELLO SVEVO - IMBALLAGGIO E SPOSTAMENTO OPERE MUSEO CIVICO”. Con nota prot. n. 49377 del 15.9.2015 il Settore Manutenzioni ha comunicato la consegna in via d’urgenza, dei lavori di adeguamento agli impianti tecnologici e spazi museali del Castello Sv...
maggiori dettagli »





28/10/2015.  BARLETTA – OTTOBRE 1985: TRENT’ANNI FA ZEFFIRELLI GIRA “OTELLO” NEI SOTTERRANEI DEL CASTELLO. NEL CAST INTERNAZIONALE IL GRANDE TENORE PLACIDO DOMINGO E KATIA RICCIARELLI, ALLORA FIDANZATA "SEGRETA" CON PIPPO BAUDO… AMARCORD E GOSSIP D’ALTRI TEMPI .
“Castello chiuso per lavori in corso” avvisano cartelli e custodi all’ingresso. Ma c’è chiusura e chiusura. Trent’anni fa, in tutto il mese di ottobre 1985, la “fortezza bianca” restò chiusa, appena dopo il lungo restauro, per trasformarsi in set cinematografico di altissimo rango internazionale. Girarci un film non era la prima volta: illustre precedente ventun anni prima, quando nel 1964 fu Pier Paolo Pasolini a volerlo per alcune importanti sequenze (il giudizio di Pi...
maggiori dettagli »





18/10/2015.  BARLETTA - L'ASSESSORE ALLE POLITICHE DELL'IDENTITA' CULTURALE GIUSY CAROPPO RASSEGNA LE DIMISSIONI PER MOTIVI PROFESSIONALI. IL SINDACO CASCELLA RINGRAZIA: "CAPISCO L'AMAREZZA MA CONTO SULLA TUA DISPONIBILITA' PER COMPLETARE INSIEME IL PERCORSO INIZIATO".
Sono state formalizzate stamane dalla dottoressa Giusy Caroppo le dimissioni da assessore alle Politiche dell’Identità Culturale. Questo il testo integrale della lettera consegnata al sindaco: "I miei impegni professionali, a lungo trascurati per dedicarmi in via esclusiva all’Ufficio amministrativo e al servizio della Città, mi inducono a rassegnare le dimissioni. Ti ringrazio per avermi consentito di vivere questa complessa e impegnativa esperienza e di condividere, con...
maggiori dettagli »





17/10/2015.  BARLETTA - LA COMMISSIONE TOPONOMASTICA HA INTITOLATO LA SALA ROSSA NEL CASTELLO AL NOME DI VITTORIO PALUMBIERI, CUORE E PASSIONE PER LA CULTURA ED IL TURISMO DI BARLETTA. ACCOLTA LA NOSTRA PROPOSTA: UN BUON ESEMPIO DA INDICARE ALLE GIOVANI GENERAZIONI.
Intitolata la Sala Rossa nel Castello al nome di Vittorio Palumbieri. Questa la decisione assunta, fra gli altri provvedimenti, ieri dalla Commissione Toponomastica del Comune presieduta dal sindaco Pasquale Cascella. Come si ricorderà, la commovente proposta scaturì al termine dell’incontro pubblico svoltosi domenica mattina 12 aprile in suo ricordo proprio in quel luogo. Con una nota indirizzata al Sindaco, il giornalista Nino Vinella, attuale presidente del Comitat...
maggiori dettagli »





10/10/2015.  SOS CANNE DELLA BATTAGLIA - DOMENICA 10/10/10 ANTIQUARIUM E BOOKSHOP: CONCRETE RISPOSTE DELLE ISTITUZIONI ALLA GIORNATA DI “SOLIDARIETA’ ALLA CULTURA ED A CHI CI LAVORA”. SI APRE UNA SETTIMANA DECISIVA PER REGIONE, PROVINCIA, COMUNE.

No alla chiusura del Bookshop. No al declassamento. Contro ogni logica di mercato.

Sono stati questi i principali temi ispiratori della GIORNATA DI SENSIBILIZZAZIONE POPOLARE proclamata ieri dal Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia a difesa dei posti di lavoro del Bookshop e per una maggiore consapevolezza delle enormi risorse storiche, culturali e di promozione turistica connesse alla salvaguardia del sito archeologico-ambientale.

Prima volta in ...

maggiori dettagli »





09/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - MENNEA (PD): “SARÀ INSERITA NEL POLO MUSEALE PUGLIESE, PAROLA DEL MINISTRO FRANCESCHINI”. PRIMA ATTENDIAMO L'EMANAZIONE DEL DECRETO, POI GIUDICHEREMO LEALTA' E COMPETENZA DI CHI APPREZZA MA CHE NON HA (ANCORA) VISITATO IL SITO .
“Il sito archeologico di Canne della Battaglia entrerà a far parte del polo museale pugliese, da cui era stato in un primo momento escluso”. A darne notizia è Ruggiero Mennea, consigliere regionale del Partito Democratico, raggiante per l’ok ottenuto dal Ministro della Cultura e del Turismo, Dario Franceschini, durante il dibattito “È il Sud, bellezza! Cultura e turismo per una rinascita” tenutosi ieri all’Hotel delle Nazioni di Bari, cui hanno partecipato il presidente dell...
maggiori dettagli »





08/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - STOP AL BLACKOUT: DOPO 10 GIORNI RIAPRE L'ANTIQUARIUM. I PROBLEMI RESTANO IN TUTTA L'AREA E COLPISCONO LE ATTIVITA' PRODUTTIVE, L'AGRICOLTURA ED ANCORA OGGI LA STAZIONCINA SEDE DEL COMITATO SULLA FERROVIA BARLETTA-SPINAZZOLA.
Nel sito del Comune di Barletta é pubblicato il seguente comunicato stampa diffuso dalla Soprintendenza Archeologica di Taranto: "Avendo risolto le problematiche funzionali all’erogazione di energia elettrica presso l’Antiquarium e il sito archeologico di Canne della Battaglia, la Soprintendenza Archeologia della Puglia comunica che, a partire da oggi 7 ottobre, le collezioni museali e l’importante area archeologica ubicate nel comune di Barletta sono nuovamente aperte al p...
maggiori dettagli »





08/10/2015.  ROMA - FIRMATO DAL MINISTRO FRANCESCHINI IL DECRETO PER LA GESTIONE DEI BENI CULTURALI DELLO STATO ALLE ASSOCIAZIONI NO PROFIT: ORMAI NON C'E' PIU' NESSUN ALIBI DELLA POLITICA PER IL RILANCIO DI CANNE DELLA BATTAGLIA. QUESTE LE REGOLE PER I PRIMI 10 SITI.
Il Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo Dario Franceschini ha firmato il decreto per la concessione in uso a privati di beni immobili del demanio culturale dello Stato non aperti alla fruizione pubblica o non adeguatamente valorizzati. L’affidamento in concessione è riservato a associazioni e fondazioni senza scopi di lucro dedicate alla tutela e alla valorizzazione del patrimonio culturale e che abbiano una significativa esperienza nel settore, oss...
maggiori dettagli »





07/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - LA GRAVE SITUAZIONE A CANNE DELLA BATTAGLIA IN UNA LETTERA AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA BAT DAL COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA. NELLA DECORSA CONSIGLIATURA BEN DUE ORDINI DEL GIORNO APPROVATI ALL'UNANIMITA' .
In data odierna, a firma del Presidente, il giornalista Nino Vinella, il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, ha inviato una lettera tramite posta elettronica certificata al Presidente della Provincia Barletta, Andria, Trani, avvocato Francesco Spina. Ecco il testo: “Gentile Signor Presidente, a nome mio personale e di ogni singolo Socio del nostro Comitato, faccio con la presente riferimento alla situazione determinatasi a CANNE DELLA BATTAGLIA in seguito ai ...
maggiori dettagli »





07/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – FORMALIZZATA AL COMMISSARIATO DI PS LA DENUNCIA-QUERELA CONTRO IGNOTI PER I GRAVI DANNEGGIAMENTI ALLA SEDE DEL COMITATO PRESSO LA STORICA STAZIONCINA DI CANNE DELLA BATTAGLIA. IL GRUPPO FS COMPLETA GIA' IL RIPRISTINO DELL'IMMOBILE .
Come preannunciato in queste ultime ore, é stata formalizzata ufficialmente nella mattinata di ieri al locale Commissriato di PS la denuncia-querela contro ignoti per i gravi danneggiamenti arrecati alla sede del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia nella storica omonima Stazioncina sulla ferrovia Barletta-Spinazzola. Come ampiamente riportato da tutti gli organi di stampa, l’episodio è avvenuto nella nottata fra il 1° e il 2 ottobre, venerdì scorso, approfittando ...
maggiori dettagli »





04/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – DRAMMATICO DAY AFTER. CHIUSO L’ANTIQUARIUM PER IL BLACK OUT DOVUTO AL FURTO DEI CAVI DI RAME. CHIUSA LA SEDE DEL COMITATO ALLA STAZIONCINA DOPO LA DEVASTAZIONE E IL RAID DELLA NOTTE SCORSA. TURISMO E CULTURA KO SENZA SCAMPO.
Canne della Battaglia: drammatico “Day After”. Chiuso ad oltranza l’Antiquarium per il black out dovuto ai furti ripetuti dei cavi di rame che ha causato l’interruzione della corrente elettrica, col personale assegnato ad altre sedi e il raddoppio della vigilanza (operatori dell’istituto NewPol) allo scopo di proteggere il materiale esposto nelle sale. Chiusa per i necessari lavori di ripristino ai locali devastati dal raid notturno dell’altro giorno anche la sede del Com...
maggiori dettagli »





03/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - IL GIORNO DOPO LA DEVASTAZIONE: SBAGLIA CHI VUOLE INTIMIDIRE IL VOLONTARIATO. NOI CI SIAMO E CI RESTEREMO SEMPRE, A SERVIZIO DELLA GENTE. ANCHE DI CHI NON LA PENSA COME NOI. "NOI TROVEREMO UNA VIA O NE FAREMO UNA NUOVA" .
Vogliamo far sentire la nostra voce. Tutti noi, soci, volontari, familiari, amici, conoscenti col passaparola, parenti. Noi tutti, il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, dentro e fuori lo statuto. Ci siamo dovuti riavere dallo choc della devastazione, dai pugni al cuore, dai colpi inferti all’anima, dalle lacrime. Dall’agosto 2002, anni, mesi, settimane, giorni a “coccolare” quella nostra stazioncina, che davvero è quell’oasi di accoglienza e di benessere spirit...
maggiori dettagli »





03/10/2015.  BARLETTA – SABATO 3 OTTOBRE 2015: QUARTO ANNIVERSARIO DEL CROLLO DI VIA ROMA. CINQUE SPIGHE PER LE CINQUE VITE SPEZZATE: L’OMAGGIO DEL GRUPPO DI LAVORO FRA I PARENTI DELLE 58 VITTIME DEL PIU’ TERRIBILE ALTRO CROLLO DI VIA CANOSA DEL 16 SETTEMBRE 1959.
Stamattina, una delegazione del Gruppo di lavoro costituito dai parenti delle 58 vittime del crollo del 16 settembre 1959 in via Canosa, il più terribile nella storia di sempre della malaedilizia a Barletta, si è raccolta in preghiera dinanzi al luogo della sciagura che il 3 ottobre 2011 travolse in via Roma un palazzo sotto il quale persero la vita cinque giovani vittime. Alle ore 12,21 quando si consumò quattro anni la tragedia, è stato deposto un omaggio: foglie di lau...
maggiori dettagli »





02/10/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - VIOLATA E DEVASTATA LA SEDE DEL COMITATO NELLA STORICA STAZIONCINA DI CANNE DELLA BATTAGLIA PRESSO IL SITO ARCHEOLOGICO. GRAVI DANNI AD INFRASTRUTTURE E STRUMENTAZIONI DELL'UFFICIO ACCOGLIENZA TURISTICA E DELLA BASE LOGISTICA.
Assaltata, violata e gravemente devastata in una incursione notturna la sede del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia nella storica e omonima stazioncina sulla linea ferroviaria Barletta-Spinazzola nel sito archeologico. Completamente divelta la pesante porta blindata dell'ingresso all'ufficio che funge da front office-punto di assistenza ed informazione turistica. Selvaggiamente sradicata dalla muratura e scardinata l'inferriata al piano terra di una delle fi...
maggiori dettagli »





02/10/2015.  BARLETTA - SABATO 3 OTTOBRE ORE 21,30 RAI TRE: PARTE LA NUOVA STAGIONE DI "ULISSE IL PIACERE DELLA SCOPERTA". GRAN DEBUTTO PER ALBERTO ANGELA CON ANNIBALE E LA BATTAGLIA DI CANNE. LA PRIMA PUNTATA MONOTEMATICA DEDICATA AL GRANDE CONDOTTIERO CARTAGINESE .
Il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia comunica: Annibale e la Battaglia di Canne ospiti d’onore sabato 3 ottobre alle 21,45 su Rai Tre per la nuova stagione di “Ulisse, il piacere della scoperta”, la fortunata rubrica divulgativa e culturale ideata, curata e condotta dal noto giornalista Alberto Angela. Il gran debutto televisivo dedica l’intera prima puntata del ciclo di trasmissioni nel palinsesto autunnale della terza rete nazionale alla figura del generale ca...
maggiori dettagli »





01/10/2015.  BARLETTA - "IL SEGNO DELLA CROCE": RACCONTO AUTOBIOGRAFICO DI NINO VINELLA SULLA GIORNATA DELLA MEMORIA PER LE VITTIME DI MALAEDILIZIA (VIA MAGENTA 1952, DICIASSETTE MORTI, VIA CANOSA 1959 CINQUANTOTTO VITTIME, VIA ROMA 2011 CINQUE GIOVANI VITE SPEZZATE .
IL SEGNO DELLA CROCE é il titolo del racconto autobiografico di Nino Vinella per i Lettori della Gazzetta sulla Giornata della Memoria in ricordo di tutte le Vittime di malaedilizia (1952, diciassette morti, 1959, cinquantotto scomparsi, 2011, cinque vite spezzate) “Nino, mi raccomando: quando passi lì davanti, cammina in silenzio, fermati e recita una preghiera, anche per me. L’Eterno riposo. In quel posto, dieci anni fa quando tu eri bambino, io ci sono stata a vedere ...
maggiori dettagli »





30/09/2015.  BARI - I CINQUANT'ANNI DELLE FERROVIE NORD BARESE, DALLA STORICA TRAMVIA BARI-BARLETTA AD OGGI... LA DUE GIORNI DI CONVEGNI SUL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE NEL NORD BARESE. L'ANALISI DELLA SITUAZIONE TRA PROGETTI, PROPOSTE, INVESTIMENTI E SERVIZIO .
“Trasporto pubblico locale e trasporto ferroviario merci: criticità, strategie e opportunità” è il tema di un convegno internazionale organizzato a Bari da Ferrotramviaria – Ferrovie del Nord Barese, nell’ambito dei festeggiamenti per i 50 anni di vita della ferrovia Bari-Barletta. In due giorni di lavoro, che si terranno alla Camera di Commercio il 30 settembre e 1 ottobre, sono in calendario tavole rotonde, confronti, incontri tematici, a cui parteciperanno i massimi es...
maggiori dettagli »





28/09/2015.  BARLETTA - "OPERAZIONE CHIAREZZA" SULLA DISFIDA 2015: IL SINDACO CASCELLA MANDA LE CARTE ALLA CORTE DEI CONTI. IL RUOLO DELLE ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO E QUELL’AVVISO PUBBLICO DEL 2014… UNA STORIA ANCORA TUTTA DA RACCONTARE .
Disfida 2015, operazione chiarezza: finalmente. Bene ha fatto il sindaco Pasquale Cascella, come garante istituzionale numero uno dell’operato politico, ad interessare la Corte dei Conti sulle procedure seguite dall’amministrazione comunale per l’affidamento della rievocazione storica a chi sta scritto negli atti. Ancora meglio farebbe il giornalista Pasquale Cascella, quale testimone professionale dei fatti nella città che amministra, a completare con tutte le altre cart...
maggiori dettagli »





24/09/2015.  BARLETTA - IL SINDACO CASCELLA INSISTE PER LA FERMATA DEL "FRECCIAROSSA" ETR 500 SULLA TRATTA BARI-MILANO E SCRIVE AL GRUPPO FS SULL'INTERA STRATEGIA DEL TRASPORTO SU ROTAIA NEL TERRITORIO PROVINCIALE CON LA BARLETTA-SPINAZZOLA E FERROVIE NORD BARESE .
Il sindaco Pasquale Cascella ha inviato al presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, al Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti, al sindaco di Bari Antonio De Caro, al Presidente della Provincia Francesco Spina e all’Amministratore Delegato del Gruppo Ferrovie dello Stato Michele Elia, una lettera in cui rilancia la proposta di una fermata nella stazione di Barletta del “Frecciarossa” entrato in servizio sulla linea Bari-Milano. "Non abbi...
maggiori dettagli »





22/09/2015.  BARLETTA - "I MIEI PRIMI QUARANT’ANNI DA GIORNALISTA": IL NOSTRO DIRETTORE NINO VINELLA FESTEGGIA OGGI IL SUO "GIUBILEO" CON IL MESTIERE PIU' DIFFICILE FRA RICORDI, TESTIMONIANZE, ESPERIENZE DI UNA VITA DEDICATA ALL'INFORMAZIONE VERA ED ALL'IMPEGNO CIVILE.
Il nostro Direttore responsabile, Nino Vinella, taglia oggi un importante traguardo della sua vita umana e professionale. I nostri più affettuosi auguri per la carriera e l'esempio che ci fornisce quotidianamente. Ai Lettori dedica questo intervento. LA REDAZIONE Oggi, martedì 22 settembre, festeggio ufficialmente anch’io un “giubileo” molto speciale: i miei primi quarant’anni di giornalista pubblicista iscritto all’Ordine da quella stessa data nel 1975. Firma del ...
maggiori dettagli »





17/09/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - SABATO 19 SETTEMBRE, GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO: ANTIQUARIUM APERTO FINO ALLE 23,30 E VISITE GUIDATE GRATUITE COL PERSONALE DELLA SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA. BUONA OCCASIONE PER L'ULTIMO WEEK-END DELL'ESTATE 2015 .
Le iniziative per la Disfida 2015 promosse dall’Amministrazione comunale, che prevedono per sabato 19 settembre un momento di grande coinvolgimento cittadino con il corteo trionfale in costumi d'epoca per le vie del centro storico, si inseriscono naturalmente nelle finalità delle Giornate Europee del Patrimonio indette dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali sul tema “La Cultura è il cuore dell'Europa". L’Amministrazione comunale vi partecipa con il seguente pro...
maggiori dettagli »





17/09/2015.  BARLETTA - VENERDI' 18 SETTEMBRE ORE 17 LA PROPOSTA DI UNA TAVOLA ROTONDA SUL RILANCIO DI CANNE DELLA BATTAGLIA VA IN COMMISSIONE ATTIVITA' PRODUTTIVE. IL SOSTEGNO DEL COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA ALLA MOTIVATA ISTANZA DELL'ARCHEOCLUB.
Venerdì 18 settembre alle ore 17 convocata la Commissione Consiliare Permanente Attività Produttive nella sala riunioni al secondo piano del Palazzo di Città. Con un solo giorno di preavviso, l'avviso di convocazione é stato pubblicato all'Albo informatico pretorio comunale. All'ordine del giorno un solo punto: la proposta di una tavola rotonda presentata dall'Archeoclub di Barletta per mettere fine all'agonia del sito archeologico. La proposta ha il sostegno del Co...
maggiori dettagli »





16/09/2015.  BARLETTA - OGGI CINQUANTASEI ANNI DAL CROLLO DI VIA CANOSA. CARO SINDACO CASCELLA, SONO STATI I CITTADINI A RICOSTRUIRE LA MEMORIA SULLA VERGOGNA DELLA MALAEDILIZIA. DOVE STAVA LA POLITICA CHE OGGI FA SOLO PROPAGANDA, DEMAGOGIA, DISINFORMAZIONE?.
Cinquantasei anni dal crollo di via Canosa, 16 settembre 1959. E cinquantotto vittime da ricordare anche oggi. Ne scrivo a titolo personale, da giornalista ma soprattutto come cittadino di Barletta, la città dei crolli e della malaedilizia, conosciuta così da tutta Italia, una città ed una mentalità da sporca politica del mattone nella quale riconoscersi è tragedia peggiore delle stragi consumate. Via Magenta, 8 dicembre 1952, diciassette morti. Via Roma, 3 ottobre 2011, cin...
maggiori dettagli »





15/09/2015.  BARLETTA - "METTIAMO FINE ALL'AGONIA DI CANNE DELLA BATTAGLIA: SUBITO UNA TAVOLA ROTONDA PER IL SUO FUTURO". IL COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA ADERISCE ALLA PROPOSTA LANCIATA DALL'ARCHEOCLUB SULLA VALORIZZAZIONE DI TUTTA L'AREA A 360° GRADI.
Oggetto: Perché Canne della Battaglia non proceda sempre al “passo del gambero”… Proposta di una tavola rotonda a Barletta sulle prospettive dell’Antiquarium e del Parco archeologico. Questo l'incipit della lettera (di denuncia e proposta) indirizzata da Pietro Doronzo, presidente dell'Archeoclub di Barletta, a Pasquale Cascella, Sindaco di Barletta, Eugenia Vantaggiato, Segretario Regionale del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per la Puglia, Lu...
maggiori dettagli »





14/09/2015.  BARLETTA - SONO IL FRECCIAROSSA PIETRO MENNEA: EMOZIONE UNICA. .
Sono il Frecciarossa 1000. Sono il Frecciarossa Pietro Mennea. Sono il nuovissimo treno. Tutto fuoco, fiamme ed alta velocità. Orgoglio italiano che più italiano non si può. Per tutti gli altri, per i ragazzi pugliesi, oggi è il primo giorno di scuola. Auguri! Per tutti ma non per me. Perché sono il Frecciarossa 1000 lo sapete tutti da un pezzo: io, e solo io, porto il nome di Pietro Mennea, un altro ragazzo pugliese di tanti anni fa. Correva come il vento… A me gli au...
maggiori dettagli »





12/09/2015.  BARLETTA – SETTEMBRE 1943: IL PONTE SULLA STRADA. UN RACCONTO-DENUNCIA DI NINO VINELLA FRA LA STORIA DI QUEI TERRIBILI GIORNI E L’ATTUALITA’ DI UN LUOGO DELLA MEMORIA, CAPOSALDO CITTIGLIO, SOTTO L'ATTACCO DI PROSTITUTE E MALAVITA DEL "SESSO A PAGAMENTO".
Proponiamo ai nostri Lettori un inedito racconto breve del nostro Direttore, Nino Vinella, intitolato “Il ponte sulla strada”, ispirato ai tragici fatti del settembre 1943 nella crudezza di una stesura narrativa in stile giornalistico di denuncia fra la storia e l’attualità di un luogo della memoria. LA REDAZIONE IL PONTE SULLA STRADA Racconto breve di Nino Vinella Settembre 2015, oggi “Bocca, fica, culo,... Servizio completo…” chiese lui mentre abbassava il fin...
maggiori dettagli »





12/09/2015.  BARLETTA – 12 SETTEMBRE 1945, SETTANT'ANNI FA IL PRIMO TRIBUTO DELLA CITTA' ALLE VITTIME DELLA RAPPRESAGLIA NAZISTA: L’INAUGURAZIONE DELLA LAPIDE AI TRUCIDATI IN QUEL LUOGO CHE VOLEVANO CHIAMARE PIAZZA MARTIRI DELLA LIBERTA' .
Due anni dopo la strage di piazza Monumento, a guerra ormai finita, mercoledì 12 settembre 1945, veniva inaugurata la targa marmorea coi nomi dei dodici trucidati, opera dello scultore tranese Nicola Scaringi. C’era il ministro della guerra, Stefano Jacini, i comandanti delle truppe italiane, di quelle inglesi e dei polacchi, tutte le più alte autorità della regione, una marea di popolo. Messa in Cattedrale, coro diretto dal maestro Fucilli, corteo da piazza Castello, corso ...
maggiori dettagli »





12/09/2015.  BARLETTA – SETTANT'ANNI FA L’OMAGGIO ALLE VITTIME DELLA RAPPRESAGLIA NAZISTA DEL 12 SETTEMBRE 1943: L’INAUGURAZIONE DELLA LAPIDE AI TRUCIDATI DI PIAZZA MONUMENTO IN UN RARO DOCUMENTO PER I NOSTRI LETTORI CON LA CRONACA COMPLETA DI QUELLA GIORNATA .
Il 12 settembre 1945, a guerra finita e due anni dopo l’eccidio delle vittime della rappresaglia nazista all’indomani dell’armistizio (dieci vigili urbani e due netturbini in piazza Monumento), fu scoperta sul luogo la targa marmorea che tuttora è riferimento storico visibile. Pubblichiamo la riproduzione del Resoconto generale pubblicato a firma del canonico Salvatore Santeramo in occasione: una cronaca dettagliata e completa, con l’ausilio anche del prof. Michelangelo F...
maggiori dettagli »





10/09/2015.  BARLETTA - MENNEA DAY, ALTRO CHE CELEBRAZIONI. TRENTACINQUE ANNI FA PIETRO STABILISCE IL RECORD MONDIALE SULLA PISTA DELLA SUA CITTA': NEI RICORDI DEL CRONISTA L’AMARO DESTINO PER L’ATLETICA LEGGERA A CASA NOSTRA IN QUELLO STADIO DA MONUMENTO A DEGRADO.
Oggi, tappa simbolica del Frecciarosa Pietro Mennea nella stazione e corsa altrettanto simbolica sul viale Giannone (cancellato dalla faccia cittadina) dove correva per scommessa. Barletta, domenica 17 agosto 1980, ormai trentacinque anni fa. Nella scia dello strabiliante successo per l’oro olimpico vinto appena due settimane prima, il 29 luglio a Mosca, Pietro Mennea regalava alla sua città il primato mondiale sui duecento metri a livello del mare col tempo record di 19”...
maggiori dettagli »





09/09/2015.  BARLETTA - FACCIAMO SUBITO DUE CONTI ALLA DISFIDA EDIZIONE 2015… MA SENZA L’OSTE.
Facciamo subito due conti alla Disfida 2015 prima dello sciame mediatico e relativo sollevarsi del polverone. Un accenno è stato già fatto dal sindaco Cascella nella presentazione a cittadini e stampa: “Il costo complessivo della manifestazione ammonta a 70 mila euro - ha puntualizzato Cascella, si legge nei passaggi stampa – 60 mila attinti dalle poste di bilancio e altri 10 mila dagli sponsor. Abbiamo perso i contributi regionali e abbiamo cercato di ridare alla cittadinan...
maggiori dettagli »





09/09/2015.  BARLETTA - TORNA LA DISFIDA... EDIZIONE 2015 NEL FORMAT RIVEDUTO E CORRETTO IN CHIAVE STORICA MA NON SOLO. FINO AL 20 SETTEMBRE IN CALENDARIO IL PROGRAMMA SOSTENUTO DAL COMUNE CON 79.000 EURO DI FINANZIAMENTO DAL BILANCIO PIU' ALTRI DAGLI SPONSOR PRIVATI.
Torna la Disfida e lo fa in modo nuovo, con due settimane di attività ed eventi ad animare la città, festeggiando il trionfo dei tredici cavalieri italiani negli avvenimenti del 1503. La scorsa mattina, nella splendida cornice dei giardini del Castello è stato presentato il progetto che rinnova la tradizione e guarda al futuro, puntando in prospettiva a uno scenario nazionale ed europeo con un ampio coinvolgimento degli attori culturali ed economici del territorio. Valorizza...
maggiori dettagli »





07/09/2015.  EGNAZIA - SABATO 19 E DOMENICA 20 SETTEMBRE LE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO AL MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGICO: ECCO IL PROGRAMMA. ZERO ATTIVITA' ALL'ANTIQUARIUM DI CANNE DELLA BATTAGLIA: REGINETTA PER UNA SERA IL 2 AGOSTO, CENERENTOLA PER SEMPRE .
Al MUSEO NAZIONALE ARCHEOLOGICO DI EGNAZIAPROVINCIA DI BRINDISI), nel quadro delle GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO (19-20 SETTEMBRE 2015) si svolgerà il seguente programma: L’ALIMENTAZIONE E LA STORIA DELL’EUROPA SABATO 19 SETTEMBRE Apertura straordinaria fino alle ore 24 ore 16,30: Visita guidata gratuita al Parco Archeologico in lingua italiana ore 18,30: Conversazione di M. Carrieri, L’ALIMENTAZIONE NEL MONDO ANTICO: LE TESTIMONIANZE ARCHEOLOGICHE con trad...
maggiori dettagli »





07/09/2015.  BARLETTA - FINANZIAMENTO DA UN MILIONE DI EURO PER IL RESTAURO DEL TEATRO CURCI: IL COMUNE FA DOMANDA ALLA REGIONE NELL'AMBITO DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA QUADRO RAFFORZATO "BENI E ATTIVITA' CULTURALI" FONDO DI SVILUPPO E COESIONE 2007/2013 .
Il Comune di Barletta ha candidato a finanziamento, sin dal primo giorno utile, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro rafforzato “Beni e Attività Culturali” FSC Fondo di Sviluppo e Coesione 2007/2013, il progetto “Restauro e adeguamento funzionale delle strutture sceniche del Teatro “Giuseppe Curci” di Barletta. La proposta, finalizzata in particolare al restauro della graticcia e delle dotazioni sceniche del teatro comunale, tiene conto dei vincoli stringenti indi...
maggiori dettagli »





04/09/2015.  BARLETTA - "FRECCIA ROSSA IN PUGLIA, UNA BEFFA. E POI CI RESTERA' SOLO LA BARLETTA-SPINAZZOLA. SE RESTA..." DURO ATTACCO DELLA CGIL CONTRO LA DECISIONE DI TRENITALIA PER IL TRENO ALTA VELOCITA' BARI-MILANO INTITOLATO A PIETRO MENNEA, LA FRECCIA DEL SUD.
Venerdì 11 settembre partirà da Bari il nuovo treno superveloce Frecciarossa dedicato a Pietro Mennea per raggiungere la stazione di Barletta dove si svolgerà la cerimonia inaugurale. Ecco il documento diffuso ieri dalla Cgil provinciale BAT: "La nuova coppia di treni Frecciarossa Milano-Bari e viceversa, inserita nella prossima offerta commerciale di Trenitalia ha riaperto la discussione sui collegamenti ferroviari da e per la Puglia. “Non si comprendono le motivazion...
maggiori dettagli »





04/09/2015.  BARLETTA - "IL CASO VIVARINI A BARLETTA": LA GIUNTA DELIBERA DI COFINANZIARE LA PUBBLICAZIONE DEL PROGETTO EDITORIALE CON GLI ATTI DEL CONVEGNO E DEL SEMINARIO DI STUDI SVOLTOSI A NOVEMBRE 2014.
Progetto editoriale su "Il caso Vivarini a Barletta": nella seduta di giovedì 4 settembre, la Giunta ha deciso di cofinanziare insieme alla Regione Puglia la pubblicazione degli atti del seminario svoltosi il 29 novembre 2014 dal tema "Il caso Vivarini a Barletta. Dalla Madonna in trono nella chiesa di Sant'Andrea ai percorsi di Alvisi Vivarini sulla costa adriatica". La pubblicazione, di elevato valore storico-culturale, dà conto della ricerca sulla pala della "Madonna ...
maggiori dettagli »





29/08/2015.  BARLETTA - A SETTEMBRE UN "CONCENTRATO" DI STORIA: LA DISFIDA, L’ECCIDIO DI PIAZZA CADUTI, IL MENNEA DAY, IL CROLLO DI VIA CANOSA. NE SAREMO FIERI? FRA CALENDARIO ED APPUNTAMENTI LA MEMORIA DELLA CITTA' A CONFRONTO CON I RISCHI DELL'ATTUALITA' .
A settembre un vero “concentrato” di storia, più o meno esatta sull’orologio del tempo, per Barletta. Ma, come spesso si sente dire in giro di questi tempi, tutto è relativo a qualcos’altro: nel nostro caso, alle attese del rilancio economico e di quella salutare scossa alla crisi che gira attorno alle promesse della politica. Settembre di storia e di tante altre storie, allora. Si parte lunedì 7 e si finisce domenica 20 con il ciclo delle iniziative collegate alla rievoc...
maggiori dettagli »





26/08/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - BANDIERE A MEZZ’ASTA ANCHE IN SEGNO DI LUTTO PER LA NOSTRA ARCHEOLOGIA. DALLE TOMBE DI ANTENISI ALL'ISOLA ARCHEOLOGICA DI VIA VITRANI A BARLETTA FRA ABBANDONO E DEGRADO.
Anche a Barletta le bandiere a mezz’asta per il barbaro assassinio dell’archeologo siriano. Condividiamo in forma e sostanza il gesto del sindaco Cascella e, in parte, le sue parole nel comunicato ufficiale di condanna quando scrive: “Barletta, città vittima di ignobili barbarie, non può che essere partecipe della condanna di ogni crimine contro l’umanità. Ma anche in nome del nostro patrimonio archeologico, dalle testimonianze custodite dal Castello al sito di Canne della B...
maggiori dettagli »





20/08/2015.  BARLETTA – ANNIVERSARI: GIUSEPPE DE NITTIS E NINO FRANK, DUE BARLETTANI ILLUSTRI DAI NOMI STRANIERI MA ITALIANISSIMI DENTRO PER ILLUMINARE LA CULTURA D'EUROPA. VITE PARALLELE A DISTANZA DI UN SECOLO… QUANDO MORIRE D’AGOSTO NON FA NOTIZIA.
Da giornalista, lasciatemelo scrivere: morire d'agosto non sempre fa notizia, specie nel campo della cultura. La gente pensa a divertirsi, è svagata, senza memoria… Accadde così con Giuseppe De Nittis il 21 agosto 1884, ed è successo ancora un secolo dopo il 17 agosto 1988, con quell'altro grande barlettano dal nome anch'esso straniero che fu Nino Frank. Due vite parallele, destini diversi anche nel recupero delle rispettive memorie da parte della classe politica al comando:...
maggiori dettagli »





06/08/2015.  CANOSA DI PUGLIA - SABATO 8 AGOSTO E DOMENICA 9 AGOSTO A LOCONIA LA SAGRA DELLA PERCOCA.
Il Comitato “INSIEME PER LOCONIA “ organizza la 32ª SAGRA DELLA PERCOCA in data 8 e 9 agosto 2015 in concomitanza con la festa dei Santi Patroni del borgo. L’evento è patrocinato dal Comune di Canosa, dal Comune di Turi e dalla Sesta provincia Bat e con diversi partner e sponsor rientra nel programma del Boamundus Festival. Il tutto si terrà a Loconia in Piazza Roma dalle ore 18 alle ore 24, i cittadini potranno usufruire di un bus navetta che partirà da P.zza Terme ...
maggiori dettagli »





06/08/2015.  CANOSA - SABATO SERA 8 AGOSTO: ARCHEOLOGIA, STORIA E CULTURA. INVITO A VISITARE LA CITTA'. PROSEGUONO LE APERTURE SERALI DLLE AREE ARCHEOLOGICHE E DEI MUSEI A CANOSA. L'INIZIATIVA E' LEGATA ALL'AMBITO "OPEN DAYS SUMMER 2015" CURATO DALLA REGIONE PUGLIA .
Anche per sabato sera 8 agosto, l'appuntamento prevede l'ingresso e (se richiesta) la visita gratuita – fornita dalle guide della Soc. Coop. “Dromos.it” - direttamente presso i seguenti siti e i musei, dalle 20.00 alle 23.00: · Ipogei Lagrasta (IV-I sec. a.C.), tombe a camera sotterranee, ricavate dal banco di calcarenite. Il sito archeologico è stato scoperto tra il 1843 ed il 1902. Originariamente, le celle sepolcrali, ospitavano anche sontuosi corredi funerari, attual...
maggiori dettagli »





05/08/2015.  CANOSA DI PUGLIA - "TIPICAMENTE CANOSA" PRIMA EDIZIONE: MERCOLEDI' 5 E GIOVEDI' 6 AGOSTO IL PERCORSO ENOGASTRONOMICO, ARTIGIANALE, MUSICALE VIVO PER LE VIE DEL BORGO ANTICO. ECCO IL PROGRAMMA UFFICIALE COMPLETO A CURA DELLA PRO LOCO DI CANOSA .
Il programma della I Edizione "Tipicamente Canosa". Percorso enogastronomico, artigianale, musicale vivo per le vie del borgo antico Ultimi dettagli per la I Edizione "Tipicamente Canosa", percorso enogastronomico, artigianale, musicale vivo per le vie del borgo antico, organizzata dall’Associazione Turistica PRO LOCO UNPLI di Canosa di Puglia (BT) in collaborazione con la Cooperativa Sociale Athena S.r.l., la Fondazione Archeologica Canosina Onlus, l’Associazione IDAC...
maggiori dettagli »





03/08/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – REGINETTA DI UNA SERA MA CENERENTOLA PER SEMPRE: ECCO IL DESTINO DELLA CITTADELLA DOPO IL 2231° ANNIVERSARIO DELLA VITTORIA DI ANNIBALE. OK IL READING LETTERARIO DI MICHELE PLACIDO (6.600 EURO) MA NEL 1999 MANRICO GAMMAROTA... .
Da sempre cenerentola, la cittadella di Canne della Battaglia è stata reginetta di una sola sera per il 2231° anniversario della grande vittoria di Annibale nel 216 avanti Cristo. Un lampo nel buio. Troppo poco. Ci sono voluti ben sedici anni per riavere un evento teatrale da queste parti… Sovrasta ogni “vis polemica” solo lui, l’attore Michele Placido, designato come Pigmalione dell’evento teatrale dalle voluttà tecnico-assessorili e nelle carte dirigenzial-amministrativ...
maggiori dettagli »





31/07/2015.  DOMENICA 2 AGOSTO IN CONTEMPORANEA CON LA TUNISIA E CARTAGINE SULLE ORME DI ANNIBALE IL 2231° ANNIVERSARIO DELLA BATTAGLIA DI CANNE: TEATRO CON MICHELE PLACIDO NEL RICORDO DI MANRICO GAMMAROTA, ANNULLO FILATELICO E CARTOLINA DI POSTE ITALIANE .
Domenica 2 agosto sarà un ideale "ponte" sul Mediterraneo in contemporanea con la Tunisia, erede storica di Cartagine grande avversaria di Roma nel segno della Storia, ad accogliere il 2231° anniversario della celebre Battaglia di Canne combattuta nella piana dell’Ofanto e vinta sull’esercito romano grazie alla geniale strategia del grande condottiero Annibale. Una vittoria-capolavoro che, dall’altra parte del Mediterraneo nella capitale tunisina, il Club Hannibal ed il C...
maggiori dettagli »





29/07/2015.  IL CASO - ANNIBALE INQUILINO SCOMODO A CANNE DELLA BATTAGLIA: ALLA VIGILIA DI UN ALTRO 2 AGOSTO E NELL'ATTESA DELL'ENNESIMO FINANZIAMENTO ALL'ANTIQUARIUM FRA POLITICA, PROGETTI E SPRECHI. ASPETTANDO IL 2231° ANNIVERSARIO DELLA STORICA VITTORIA .
C’è un inquilino scomodo a Canne della Battaglia. Si chiama Annibale. Di lui, almeno dalle nostre parti e negli ultimi tempi, se ne parla o non se ne parla a convenienza. Come di un parente lontano che la famiglia dimentica ma che ti può sempre lasciare un’eredità… Per interesse. Per opportunismo, anche politico. Per piccoli protagonismi di provincia. Ora che sta arrivando un altro 2 agosto, il duemileduecentotrentunesimo da quel giorno del 216 avanti Cristo fino a vent’a...
maggiori dettagli »





28/07/2015.  BARLETTA – LAVORI IN CORSO ALLA SEICENTESCA BALCONATA DI PALAZZO DELLA MARRA: 10.000 EURO PER URGENTI RESTAURI E DISTACCO DI FRAMMENTI LAPIDEI. INTANTO LA MOSTRA DE NITTIS E L’EXPO PROSEGUE : ALTRI 9.000 EURO DI SPESA (ALLESTIMENTO E PUBBLICITA' SOLO TV).
La notizia vera stava lì, ma nessuno l’ha raccontata. Mentre tutta l’attenzione della gente e della stampa (tv comprese) era concentrata sull’inaugurazione della mostra De Nittis e l’Expo, la storica balconata di Palazzo della Marra (secolo XVII) era stata chiusa nel cantiere per urgenti “lavori in corso” alla struttura. L’ingresso principale al Palazzo ed alla mostra in esso contenuta era in vista, ma faceva più glamour, era molto più chic e di tendenza la passerella inaugu...
maggiori dettagli »





26/07/2015.  BARLETTA – POLO MUSEALE, COSI' CAMBIERA’ IL CASTELLO. RIAPPROVATO IL PROGETTO: 370.000 EURO PER ALLESTIMENTO ED ARREDAMENTO DEI SERVIZI DI ACCOGLIENZA, BIGLIETTERIA-BOOKSHOP, GUARDAROBA, CONFERENZE ED ATTIVITÀ DIDATTICA. ECCO TUTTI GLI ATTI PUBBLICATI .
Pubblicata all’Albo informatico pretorio del Comune di Barletta la determina dirigenziale n. 1036 del 23/07/2015 - settore attivita produttive, avente ad oggetto “Accordo di programma quadro ratificato con Dgr 2165/2013 e Dgr 1458/2014 (delibera Cipe 92/2012 - fsc 2007-2013) intervento di adeguamento e allestimento del Museo Civico di Barletta - Castello Svevo - riapprovazione del progetto esecutivo”. Nel verbale allegato, si legge: “L’ing. Vito Vacca, funzionario dell’Uf...
maggiori dettagli »





16/07/2015.  BARLETTA - "SALVIAMO IL NOSTRO MARE". DOPO I DATI NEGATIVI DI GOLETTA VERDE (LEGAMBIENTE) ECCO UN APPELLO DI STAGIONE PER LA TUTELA DELLA BALNEABILITA' ESTIVA DELLE SPIAGGE BARLETTANE E LO STATO DI SALUTE DI UN ELEMENTO LEGATO ALL'AMBIENTE ED AL TURISMO .
Riceviamo e pubblichiamo l'intervento di Geppino Santaniello. Nei giorni scorsi a Peschici, in occasione della prima tappa dell’annuale spedizione marittima dello storico veliero Goletta Verde, per verificare lo stato di salute del mare, Legambiente ha presentato il dossier “La costa pugliese, da Marina di Chieuti a Marina di Ginosa”. Nel documento, sulla base della sovrapposizione dei rilievi aerofotogrammetrici, è stato rilevato che, negli ultimi due decenni, il ...
maggiori dettagli »





16/07/2015.  BARLETTA - LA FESTA PATRONALE COME RISCOPERTA: E ALLORA DISCUTIAMONE TUTTI INSIEME IN UN FORUM PUBBLICO. ECCO LA PROPOSTA ALLA DIOCESI ED AL COMITATO. NEL DIBATTITO, IL SENSO DELLA TRADIZIONE E L'ATTUALITA' SOCIALE FRA CRISI, CULTURA E... SPENDING REVIEW.
“Come partecipare noi barlettani alla Festa in onore dei Santi Patroni”: ho letto e riletto più volte la nota di don Filippo Salvo, Vicario Episcopale di Barletta, pubblicata sui media locali. Riflettendo su quelle parole, mi sono di colpo rivisto negli anni Sessanta, io scolaretto al catechismo domenicale del Sepolcro con la delegata Santina Capuano Passante sotto la ferma direzione spirituale di don Donato Cafagna (entrambi “buonanime” e di sicuro entrambi in Paradiso)...
maggiori dettagli »





15/07/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – ANNIBALE PROSSIMAMENTE SU RAI 3: AD OTTOBRE LA PUNTATA DI “ULISSE, IL PIACERE DELLA SCOPERTA” DEDICATA AL CONDOTTIERO CARTAGINESE DA ALBERTO ANGELA. ECCO NOVITA’ ED ANTICIPAZIONI A DUE SETTIMANE DAL 2231° ANNIVERSARIO .
Annibale sarà il grande protagonista ad ottobre di un’intera puntata di “Ulisse, il piacere della scoperta” curata da Alberto Angela per la sua serie in onda su Rai 3. Al vincitore dei Romani nella sua vittoria-capolavoro di Canne del 2 agosto 216 avanti Cristo, il popolare giornalista televisivo dedicherà l’appuntamento d’autunno con filmati inediti, ospiti in studio e le riprese realizzate alcuni giorni fa nella Cittadella “top secret”. Queste novità ed altre anticip...
maggiori dettagli »





14/07/2015.  BARLETTA – A… COME ALBERTO ANGELA: IL POPOLARE GIORNALISTA TELEVISIVO GIRA NELLA CANTINA DELLA DISFIDA LO SPECIALE DI “ULISSE, IL PIACERE DELLA SCOPERTA” TUTTO DEDICATO ALLA PUGLIA. LA MAXI PUNTATA ANDRA' IN ONDA NEL PALINSESTO AUTUNNALE SU RAI 3 .
Il suo arrivo era preannunciato già da qualche giorno: ma la presenza a Barletta di Alberto Angela, il popolare giornalista e divulgatore televisivo, è stata la notizia del giorno. “Ulisse, il piacere della scoperta”, la trasmissione condotta su Rai 3, ha fatto tappa in Puglia per un viaggio attraverso tutta la Regione per raccontare a tutta Italia storia e storie della nostra terra. Barletta è stata di scena per la famosa Disfida e le gesta di Ettore Fieramosca, racco...
maggiori dettagli »





14/07/2015.  BARLETTA – INAUGURATA (SENZA VITTORIO SGARBI) LA MOSTRA A PALAZZO DELLA MARRA “DE NITTIS E L’EXPO” FINO AL PROSSIMO 11 OTTOBRE IN TRE SALE. SOLO QUATTRO LE OPERE DEL MAESTRO IMPRESSIONISTA BARLETTANO PROVENIENTI IN PRESTITO DA FUORI SULLE DODICI PREVISTE.
Grande assente il noto critico d’arte Vittorio Sgarbi: la mostra “De Nittis e l’Expo” a Palazzo della Marra è stata inaugurata e resa fruibile per la festività patronale senza biglietto d’ingresso. L’esposizione durerà fino ad ottobre e rappresenta, a distanza, il contributo di Barletta agli eventi di Expo 2015 in corso a Milano, sulle orme del maestro impressionista barlettano di cui, nella circostanza, si ricorda il gran successo riscosso a Parigi nel 1878 con le sue op...
maggiori dettagli »





10/07/2015.  BARLETTA - ECCO IL PROGRAMMA DEI SOLENNI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DEI SANTI PATRONI. PER L’OCCASIONE SARA’ IN CITTA’ IL CARDINALE FRANCESCO MONTENEGRO. IL COMUNE EROGHERA' UN CONTRIBUTO COMPLESSIVO DI 62.000 EURO AL COMITATO FESTE PATRONALI PER IL 2015.
Ecco il programma delle celebrazioni liturgiche e delle manifestazioni folkloristiche in occasione dei solenni festeggiamenti in onore dei Santi Patroni Maria Santissima dello Sterpeto e San Ruggero Vescovo, previsti nei giorni 11-12-13 luglio 2015, a cura del Capitolo Cattedrale, Comitato Feste Patronali, Comunità dei Padri Giuseppini e Città di Barletta-Civitas Mariae. Per l’occasione sarà in visita alla Città di Barletta S. Eminenza il Card. Francesco Montenegro, Vesc...
maggiori dettagli »





09/07/2015.  BARLETTA - SABATO 11 LUGLIO CI SARA' VITTORIO SGARBI A PALAZZO DELLA MARRA PER LA CONFERENZA STAMPA (ORE 12) DI ANTEPRIMA ALL'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA "DE NITTIS E L’EXPO" IN PROGRAMMA ALLE 18 COL DIRETTORE DEL POLO MUSEALE DELLA PUGLIA FABRIZIO VONA .
In occasione dell’acquisizione al patrimonio della città, il Palazzo Della Marra sarà aperto gratuitamente domenica al pubblico, dalle 10 alle 20, che potrà ammirare la mostra “De Nittis e l’Expo”, programmata dal Settore Beni e Servizi Culturali dell’Amministrazione comunale di Barletta nell’ambito delle iniziative di promozione della collezione permanente “Giuseppe De Nittis”. L’esposizione sarà presentata nel corso di una conferenza stampa, alle ore 12 di sabato 11 lu...
maggiori dettagli »





09/07/2015.  BARLETTA - “PUGLIA OPEN DAYS ESTATE 2015": IL SABATO SERA L'ARTE FA LO STRAORDINARIO. E COSI' PER LE VISITE GUIDATE AI BENI CULTURALI ED AI MONUMENTI DEL CENTRO STORICO IL COMUNE SI CONVENZIONA CON LE ASSOCIAZIONI E LE ORGANIZZAZIONI DI CATEGORIA .
L’Amministrazione comunale di Barletta aderisce all’edizione 2015 del programma di attività “Puglia Open Days”, promosso in accordo con l’Agenzia regionale del Turismo “Pugliapromozione”. Nell’ambito degli “Open Days” sono previste in tutte le sere di sabato, da luglio a settembre, aperture straordinarie gratuite, dalle ore 20 alle 23, per visitare il nostro patrimonio artistico e monumentale. I siti interessati dal progetto sono il Castello, il Museo civico, la Pina...
maggiori dettagli »





08/07/2015.  BARLETTA - VENERDI' 10 LUGLIO AL MONASTERO SAN RUGGERO L’ACCOGLIENZA DI CINQUE NUOVE SUORE. A CANNE DELLA BATTAGLIA "IN CLAUSURA" LA STORICA FONTANA MEDIEVALE CHIUSA IN PERICOLO DI CROLLO: VINCONO INCURIA E ABBANDONO ANCHE SULL'ORDINANZA DEL COMUNE.
Il Monastero di San Ruggero in Barletta, in Via Cialdini, delle monache benedettine celestine, si arricchisce della presenza di cinque nuove suore, provenienti dal Monastero delle benedettine “Santa Maria delle Rose” in Sant’Angelo in Pontano, provincia di Macerata, diocesi di Fermo. Si tratta di Madre Anna Lucia, Priora, Suor Maria Paola, Suor Gloria Maria, Suor Benedetta Maria, Suor Emanuela Anastasia. Queste si uniranno al gruppo delle suore celestine benedettine, già ...
maggiori dettagli »





07/07/2015.  BARLETTA - PALAZZO DELLA MARRA E' PATRIMONIO DELLA CITTA': FIRMATO L'ATTO DI TRASFERIMENTO GRATUITO DALLO STATO AL COMUNE PER LA SUA VALORIZZAZIONE. MA INTANTO MANCANO I SERVIZI DI ACCOGLIENZA ED IL BOOKSHOP FUNZIONA COL PERSONALE IN ECONOMIA .
Il Palazzo Della Marra è entrato a far parte del patrimonio comunale. È stato sottoscritto oggi l’atto di “Attribuzione e trasferimento a titolo gratuito dall’Agenzia del Demanio al Comune di Barletta del compendio immobiliare denominato Palazzo Della Marra”, tra il direttore regionale dell’Agenzia del Demanio Puglia e Basilicata, Giuliana Dionisio, per conto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF), e la dirigente del Servizio Demanio e Patrimonio del Comune, Ro...
maggiori dettagli »





07/07/2015.  BARLETTA - SABATO 11 LUGLIO APRE A PALAZZO DELLA MARRA "DE NITTIS E L’EXPO", UNA MOSTRA COMUNQUE SIA… MA TUTTA A SPESE DEI BARLETTANI (40.000 EURO) DOPO IL DISIMPEGNO "LAST MINUTE" DELLA REGIONE PUGLIA DALLA RICHIESTA DI FINANZIAMENTO (100.000 EURO) .
Mostra “De Nittis e l’Expo” a Palazzo della Marra. S’inaugura sabato prossimo 11 luglio in piena festa della Madonna e coi soldi del Comune: ma doveva partire già il 15 maggio come grande evento locale nell’indotto di quello mondiale e con l’aiuto della Regione… Capiamoci meglio. La mostra dunque si fa. Ordini di scuderia? Perché si DEVE fare. Comunque. Perché, sta così scritto agli atti come negli astri della nostrana politica, “il progetto espositivo, esaltando quell’i...
maggiori dettagli »





06/07/2015.  BARLETTA – MARCHIO “CIAO BARLETTA”: IL COMUNE AFFIDA AL CAT IMPRESE NORD BARESI SRL DI TRANI L’INCARICO DI SUPPORTO TECNICO AL PROGETTO FINANZIATO DALLA REGIONE PER 117.360 EURO. CON UN OCCHIO PARTICOLARE AL TURISMO DI CASA NOSTRA.
Con la determina dirigenziale n. 878 del 18/06/2015 (Settore attività produttive), il Comune di Barletta ha stabilito l’affidamento dell’incarico di supporto tecnico al Cat Imprese Nord Baresi srl, con sede a Trani, per l’attuazione degli obiettivi previsti dal progetto sulla riqualificazione delle aree a rischio di tenuta della rete commerciale denominato “Ciao Barletta” in riferimento alla delibera di Giunta comunale n. 117 del 19 dicembre 2013. A seguito della trasmiss...
maggiori dettagli »





02/07/2015.  TURISMO – “SPARITA” CANNE DELLA BATTAGLIA ANCHE QUEST’ANNO DAGLI OPEN DAYS ESTATE 2015: DI CHI LA COLPA? IL COMUNE DI BARLETTA CONTINUA A SPRECARE UNA RISORSA UNICA CHE TUTTO IL MONDO CI INVIDIA… MA OCCORRE EVITARE IL DEFAULT PATRIMONIALE E ALTRE PERDITE .
Partono anche quest’anno, da sabato prossimo 4 luglio, gli appuntamenti degli Open Days, l’iniziativa pilotata per i turisti 2015 dalla Regione tramite PugliaPromozione. Ma dai programmi, dovunque diffusi, anche quest’anno risulta “sparita” Canne della Battaglia, innocente vittima delle tante contraddizioni istituzionali fra Comune di Barletta (proprietario del sito archeologico a valenza mondiale annibalica) e Ministero dei Beni Culturali tramite la Soprintendenza, come più...
maggiori dettagli »





28/06/2015.  BARLETTA - SABATO 28 GIUGNO 1952: SESSANTATRE ANNI FA NASCEVA PIETRO PAOLO MENNEA DI SALVATORE E VINCENZA MISURIELLO. L'ANNIVERSARIO NEI RICORDI INEDITI DI ANGELO AUTORINO, IL FIGLIO DEL PROF DI EDUCAZIONE FISICA SCOPRITORE DELL'UOMO PIU' VELOCE DEL MONDO.
Oggi Pietro Mennea di anni ne avrebbe compiuti sessantatre. Nell’anniversario, proviamo a ricordare quei primissimi momenti della sua storia, esattamente dai blocchi di partenza… Era di sabato quel 28 giugno 1952 quando nasceva a Barletta il terzo dei cinque figli di Salvatore Mennea, sarto, e di Vincenza Misuriello, casalinga. Una settimana dopo, sabato 5 di luglio, con l’acqua benedetta del fonte battesimale nella chiesa di San Giacomo maggiore, gli vennero imposti dal...
maggiori dettagli »





24/06/2015.  MILANO - ALL'EXPO 2015 "IL CUORE DELLA PUGLIA": I PRODOTTI E LE ECCELLENZE DEL NOSTRO TERRITORIO IN MOSTRA DAL 7 AL 13 LUGLIO. DALLA BAT CI SARANNO ANDRIA, BARLETTA, BISCEGLIE, MINERVINO MURGE .
Batterà forte all’interno dell’Expo 2015 il “Cuore della Puglia”: dal 7 al 13 luglio prossimo, infatti, i 40 Comuni che si sono uniti per rilanciare il territorio attraverso un viaggio alla scoperta delle migliori esperienze nel settore agroalimentare, turistico e culturale, coniugando sapientemente tradizione, enogastronomia e buone pratiche, saranno presenti alla manifestazione milanese all’interno di “Cascina Triulza”, unico spazio espositivo per prodotti d’eccellenza in ...
maggiori dettagli »





23/06/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - FORZA ITALIA ATTACCA IL COMUNE DI BARLETTA CONTRO L'IMMOBILISMO SUL SITO ARCHEOLOGICO: "NIENTE PROGETTI E NESSUN VERO INTERESSE PER QUESTO PATRIMONIO INVIDIATOCI DA TUTTO IL MONDO" TUONA IL CAPOGRUPPO CONSILIARE DARIO DAMIANI .
Dura Forza Italia contro il Comune di Barletta sull'immobilismo amministrativo e politico che blocca il sito archeologico di Canne della Battaglia. Il capogruppo Dario Damiani é intervenuto con la nota che integralmente riportiamo. "Il silenzio calato, per l'ennesima volta, sul futuro dello straordinario sito archeologico di Canne della Battaglia, offende la storia e il nostro territorio. Come da me previsto esattamente sei mesi fa, di seguito allego comunicato stampa ...
maggiori dettagli »





17/06/2015.  BARLETTA - VENERDI' 19 GIUGNO PARTE "UN'ESTATE AL MARE" CON LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DEL GIORNALISTA FRANCO DI MARE "IL CAFFE' DEI MIRACOLI" NELLA PIAZZETTA LETTERARIA DEL NOTO LIDO "IL BRIGANTINO" IN COLLABORAZIONE TRA CIALUNA E LIBERINCIPIT .
Cialuna libri eventi gusto, in collaborazione con l’Associazione Culturale “liberincipit” Presidio del Libro, presenta la rassegna “Un’estate al mare” un connubio perfetto fra la grande letteratura. la musica Jazz e le splendide location messe a disposizione da “Il Brigantino”, che accoglierà gli eventi nella Piazzetta letteraria del loro rinomato Lido, sulla spiaggia di Levante a Barletta, e sulla Terrazza della accogliente e prestigiosa struttura “Il Brigantino 2”. La...
maggiori dettagli »





17/06/2015.  BARI - GIOVEDI' 18 E VENERDI' 19 GIUGNO SU CASTEL DEL MONTE IL PRIMO CONVEGNO INTERDISCIPLINARE PROMOSSO DAL POLITECNICO.
Il Politecnico di Bari - Dipartimento delle Scienze dell'Ingegneria ed Architettura organizza, nell'ambito degli eventi connessi al convegno internazionale ReteVitruvio.it - Rete interuniversitaria italiana di Architettura, il “I° convegno interdisciplinare su Castel del Monte”, giovedì 18 e venerdì 19 giugno presso l'Aula Magna Domus Sapientiae dello stesso Politecnico, a cura di Giuseppe Fallacara e Ubaldo Occhinegro. L'evento è stato organizzato grazie alla collaborazi...
maggiori dettagli »





12/06/2015.  BARLETTA – EROSIONE COSTIERA: FINISCE SU TG1 “LA SPIAGGIA SPARITA” DEL PANTANIELLO NELLA TAPPA PUGLIESE DELL’INCHIESTA IN TUTTA ITALIA. L’INTERVISTA AL PROF. TOMASICCHIO, UNIVERSITA’ DEL SALENTO: “OPERE COSTRUITE MALE SULLA LINEA DELLA RIVA”.
Giovedì 11 giugno 2015, nell’edizione di prima serata delle ore 20, TG 1 ha dedicato la tappa pugliese dell’inchiesta, condotta in tutta Italia da Valentina Bisti sull’erosione costiera, alla “spiaggia sparita” di Pantaniello, nel tratto verso Margherita di Savoia. Fra l’ombrellone sui ruderi della strada distrutta dal mare (con bagnanti fuori stagione ma già pronti a prendere il sole) ed i resti del ponte di cemento armato ridotto a fantasma e divorato dalle onde, l’amar...
maggiori dettagli »





11/06/2015.  SPINAZZOLA - DA VENERDI' 12 GIUGNO LE CELEBRAZIONI UFFICIALI PER IL IV CENTENARIO DALLA NASCITA DI ANTONIO PIGNATELLI, IL PRELATO SPINAZZOLESE SALITO AL SOGLIO PONTIFICIO COL NOME DI INNOCENZO XII: STORIA E CULTURA A RICORDO DI UN GRANDE PERSONAGGIO .
Ecco il calendario delle iniziative promosse nell’ambito delle celebrazioni del IV centenario dalla nascita di Antonio Pignatelli (Spinazzola 13 marzo 1615-2015) salito al soglio pontificio con il nome di Innocenzo XII in concomitanza della ricorrenza della sua festa onomastica. 12 giugno 2015, ore 18:30- Sala Convegni Papa Innocenzo XII Convegno studi “Il Feudo Pignatelli” Saluti Nicola Di Tullio Sindaco di Spinazzola Interventi: Silvana Campanile “Documenti ine...
maggiori dettagli »





11/06/2015.  BARLETTA – “IL SOGNO DI UN GIARDINO A PALAZZO DELLA MARRA” SEGNALATO DAL COMUNE: IL PROGETTO SOSTENIBILE PER "I LUOGHI DEL CUORE” DEL FAI (FONDO AMBIENTE ITALIANO) COORDINATO DAL PROF. ANGELO AMBROSI FRA BOTANICA, STORIA, ARCHITETTURA CONTRO IL DEGRADO .
In occasione del 7° censimento per i “Luoghi del Cuore”, promosso dal Fondo Ambiente Italiano (FAI) e da Intesa Sanpaolo, l’Amministrazione comunale ha segnalato un intervento di riqualificazione per il Palazzo Della Marra. Si tratta del progetto “Il sogno di un giardino”, curato da un gruppo di professionisti del Politecnico di Bari per il recupero e la valorizzazione dell’area verde dell’immobile sede della pinacoteca “Giuseppe De Nittis”. Il progetto di riqualifica...
maggiori dettagli »





08/06/2015.  BARLETTA – "SUONA IL SITAR MEGLIO DI UN ORIENTALE": ECCO GIANNI RICCHIZZI, IL "CAMPIONE" BARLETTANO OGGI MAESTRO MONDIALE DI MUSICA INDIANA TRA RICORDI, ANEDDOTI E TESTIMONIANZE, L’ABBRACCIO DELLA CITTA’ PER LA PRESENTAZIONE DEL SUO LIBRO “RAGA MALA” .
“Suona il sitar come un orientale”. Così la Gazzetta titolava un mio articolo su Gianni Ricchizzi nel 1985, quando il mio amico e compagno di scuola elementare già da dieci anni aveva lasciato la nostra Barletta per andare a vivere in India, a Benares, sulle rive del Gange il fiume sacro, e studiare, con la millenaria cultura di quel paese lontano, la sua “musica dell’anima” eseguita con sitar e tabla. In quegli anni molto di tendenza grazie ai Beatles ed alle suggestioni, e...
maggiori dettagli »





06/06/2015.  BARLETTA - "RESTAURARE LA MEMORIA”, UN AVVISO PUBBLICO PER RIQUALIFICARE E VALORIZZARE IL MONUMENTO AI CADUTI DI TUTTE LE GUERRE. IN PREMIO AL VINCITORE 5.000 EURO. MA COSTERA' 200.000 EURO IL RESTAURO COMPLESSIVO FINANZIATO DAL BILANCIO COMUNALE .
È stato pubblicato sull’Albo Pretorio del Comune l’avviso pubblico “Restaurare la memoria” per la selezione di idee progettuali utili alla riqualificazione e alla valorizzazione del monumento ai Caduti di tutte le guerre nella omonima piazza di Barletta. L’Amministrazione comunale si propone, in occasione del Centenario della Grande Guerra, di raccogliere idee progettuali che possano conferire piena dignità della memoria al monumento inaugurato nel 1929 con una composiz...
maggiori dettagli »





06/06/2015.  TRANI - I DICIOTT'ANNI DI "XIAO YAN RONDINE CHE RIDE": FRA SORRISI ED IMPEGNO SOCIALE, MIGLIAIA DI BAMBINI HANNO IMPARATO GIOCANDO ALLA STORIA DEL NOSTRO TERRITORIO. ANCHE ALLA BATTAGLIA DI CANNE... NELL'ESTATE 2014 E PER TANTE PROSSIME ANCORA. AUGURI!!!.
Come un’adolescente anche Xiao Yan compie 18 anni, lascia alle spalle anni di storie vissute con migliaia di bambini e famiglie di Trani e non. Potremmo raccontare tante avventure, da Santa Geffa alle animazioni di strada, dal consiglio comunale dei bambini ai Presepi Viventi, dall’equitazione ai viaggi e potremmo elencarne altre. Sono tanti gli sguardi incontrati di piccoli che abbiamo tenuto per mano che dal basso con i loro occhi erano pronti a porti continue doma...
maggiori dettagli »





05/06/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA – DOMENICA 7 GIUGNO: PASSEGGIATA IN BICLETTA AL PARCO ARCHEOLOGICO CON LEGAMBIENTE BARLETTA PER “DISCOVERING PUGLIA” 2015. PARTENZA ORE 9,00 DA ERACLIO IN CORSO VITTORIO EMANUELE.
Legambiente Barletta, in occasione del terzo appuntamento Discovering Puglia 2015 al Parco regionale fiume Ofanto, organizza una passeggiata in bicicletta al Parco archeologico di Canne della Battaglia. Partenza ore 9.00 nei pressi di Eraclio (corso Vittorio Emanuele) per raggiungere tutti insieme Canne della Battaglia. Tradizionale appuntamento fra animazione, cultura e natura. DALL’ARCHIVIO NEWS… 13/05/2012. CANNE DELLA BATTAGLIA – DOMENICA 20 MAGGIO TUTTI IN B...
maggiori dettagli »





04/06/2015.  CANNE DELLA BATTAGLIA - PARTONO A BARLETTA I "CANTIERI DI CITTADINANZA": MA NEGLI ANNI SESSANTA IL SITO ARCHEOLOGICO FU SCAVATO CON I "CANTIERI DI LAVORO" FINANZIATI DALLO STATO, STORICA ESPERIENZA CONTRO LA DISOCCUPAZIONE IN UN LUOGO DELLA CULTURA .
Sono state presentate a Barletta dalla locale Amministrazione le iniziative tese ad alleviare il forte disagio sociale della disoccupazione con i "cantieri di cittadinanza" sostenuti dalla Regione Puglia ed integrati dal bilancio comunale. Iniziative sociali che replicano, a distanza di mezzo secolo, quei "cantieri di lavoro" finanziati negli Anni Sessanta dal Ministero del Lavoro nell'area del sito archeologico e che consentirono la sua prima valorizzazione nella miglior...
maggiori dettagli »





04/06/2015.  BARI - LA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA CANOSINA ALLA FIERA NICOLAIANA.
La Fondazione Archeologica Canosina Onlus ha dato risalto al patrimonio storico ed archeologico di Canosa, in occasione della sua partecipazione alla Fiera Nicolaiana 2.0, svoltasi a Bari il 31 maggio scorso. Giunta alla seconda edizione, l'iniziativa rientrava nella rassegna culturale “Maggio nicolaiano”, organizzato dall'associazione di volontariato barese “Stargate Universal Service”. Questa manifestazione storico-folkloristica è stata realizzata in una magica atm...
maggiori dettagli »





31/05/2015.  BARLETTA - LUNEDI' 1° GIUGNO ONORE AL MONUMENTO DI GIUSEPPE CARLI, IL GIOVANE BERSAGLIERE PRIMA MEDAGLIA D'ORO DELLA GRANDE GUERRA. LO SPECIALE ANNULLO DIFFUSO DA POSTE ITALIANE DISPONIBILE SULLA CARTOLINA CELEBRATIVA NELL'UFFICIO BARLETTA CENTRO .
“Non ho potuto scrivere prima perché sin dalla settimana scorsa siamo stati a lavorare sui monti a fare le trince e le strade di comunicazione perché questa povera regione era ed è ancora priva di strade. Essendo stati in montagna, alla mensa non abbiamo più potuto convivere e perciò abbiamo dovuto mangiare con quelle 2 lire che ci danno di paga. Figurati, non avanzava nemmeno un soldo e non si era mai soddisfatti perché i viveri vanno molto cari”. Così scriveva il 14 ma...
maggiori dettagli »





31/05/2015.  CANOSA DI PUGLIA - IL 2 GIUGNO A SPASSO... INDIETRO NEL TEMPO.
In occasione della ricorrenza del 02 giugno, la Soc. Coop. Dromos.it organizza il Walking Tour: “Canosa indietro nel tempo”, per le visite ai monumenti e siti archeologici di Canosa, dall'epoca preromana all'epoca paleocristiana-medievale. Nello stesso giorno, l'iniziativa sarà ripetuta 3 volte. Il punto di partenza sarà il Punto Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica in Piazza Vittorio Veneto. Il primo itinerario comincerà la mattina alle 08.30, soffermandosi...
maggiori dettagli »





30/05/2015.  BARLETTA – MARTEDI’ 2 GIUGNO: PER LA FESTA DELLA REPUBBLICA APERTI E VISITABILI GRATIS I LUOGHI DELLA CULTURA. AL CASTELLO LA MOSTRA DOCUMENTARIA “L’ITALIA CHIAMO’” IN COLLABORAZIONE CON L'ARCHIVIO DI STATO NEL BASTIONE DI SANTA MARIA .
A Barletta festa della Repubblica all’insegna dell’arte, della cultura e della storia. Martedì 2 giugno sarà possibile visitare gratuitamente il Museo civico, la Pinacoteca “Giuseppe De Nittis” e il Castello dove, nella casamatta Santa Maria, è allestita la mostra “L’Italia chiamò. Barletta e la Grande Guerra” inaugurata lo scorso 26 maggio dal ministro della Difesa Roberta Pinotti, nell’ambito delle commemorazioni del Centenario della Prima guerra mondiale. E per ri...
maggiori dettagli »





24/05/2015.  BARLETTA - 24 MAGGIO 1915, L'ITALIA NELLA GRANDE GUERRA. IL BATTESIMO DEL FUOCO NEL PRIMO GIORNO, L'ATTACCO DAL MARE ALLA CITTA', IL BOMBARDAMENTO NAVALE DALL'HELGOLAND, IL SACRIFICIO DEL TURBINE. UNA PAGINA DI STORIA NEL RACCONTO DI NICOLO' CARNIMEO .
Nella conferenza tenuta venerdì 22 maggio alla Lega Navale, Nicolò Carnimeo ha ricostruito la pagina di storia. A Barletta è l'alba del 24 maggio 1915. E piove. I giornali titolano l'ingresso dell'Italia nella grande guerra, ma nessuno sembra ancora percepirne il reale pericolo. Neppure quando una unità da battaglia austriaca, l'Helgoland (3500 tonnellate di stazza, armata di 12 cannoni da 105mm) si avvicina a poco più di 700 metri dall'imboccatura del porto. Passano s...
maggiori dettagli »





24/05/2015.  MARTEDI’ 26 MAGGIO “ONORE A BARLETTA NELLA GRANDE GUERRA”: IL MINISTRO DELLA DIFESA PER IL CENTENARIO. DA POSTE ITALIANE ANNULLO FILATELICO COMMEMORATIVO E CARTOLINA CELEBRATIVA UFFICIALE. LA FILATELIA ITALIANA RICORDA IL PRIMO CONFLITTO MONDIALE .
Nel programma delle manifestazioni istituzionali a cui parteciperà il Ministro della Difesa, Roberta Pinotti, martedì 26 maggio Poste Italiane diffonderà a Barletta lo speciale annullo commemorativo figurato e la cartolina commemorativa ufficiale presso lo Sportello filatelico nell’Ufficio Postale Barletta Centro (aperto dalle 9 alle 13) in corso Garibaldi 37. L’ANNULLO raffigura il busto dedicato dalla Città di Barletta (nei giardini prossimi alla via che ne porta il no...
maggiori dettagli »





23/05/2015.  BARLETTA - PER L'ESTATE 2015 COME SARA' POTENZIATO L'UFFICIO INFORMAZIONI ASSISTENZA TURISTICA CON UN ADDETTO IN PIU'. ECCO LA DELIBERA DELLA GIUNTA CON L'AIUTO FINANZIARIO DI "PUGLIA PROMOZIONE": IL PREVENTIVO DEI COSTI E I RITORNI ATTESI .
E' stata pubblicata il 20 maggio scorso la Delibera di Giunta Comunale. 99 del 15/05/2015 avente ad oggetto: "POTENZIAMENTO DELL' UFFICIO INFORMAZIONE ACCOGLIENZA TURISTICA DA ATTUARE NEL CORSO DELL' ESTATE 2015". Nella struttura operante in corso Garibaldi é previsto l'inserimento di una unità lavorativa in più a copertura del più ampio orario di apertura al Pubblico e specialmente dei turisti in visita alla Città. In allegato il provvedimento per saperne di più... LA REDAZIONE
maggiori dettagli »





23/05/2015.  “24 MAGGIO 1915: ATTACCO A BARLETTA DAL MARE. FRA CRONACA E STORIA IL PRIMO GIORNO DELLA GRANDE GUERRA UN SECOLO DOPO”: CONFERENZA MULTIMEDIALE DEL PROF. NICOLO’ CARNIMEO (UNIVERSITA’ DI BARI) NEL SALONE DELLA LEGA NAVALE.
“24 maggio 1915: attacco a Barletta dal mare. Fra cronaca e storia il primo giorno della Grande Guerra un secolo dopo”. Con questo titolo, venerdì 22 maggio, alle 18, nella sala conferenze della Lega Navale in viale Cristoforo Colombo 1, si è svolta la conferenza multimediale sul bombardamento navale che, dalle bocche da fuoco dell’incrociatore austroungarico Helgoland in posizione all’imboccatura del porto alle prime luci dell’alba di quella giornata, colpì il Castello e...
maggiori dettagli »





19/05/2015.  “24 MAGGIO 1915: ATTACCO A BARLETTA DAL MARE. FRA CRONACA E STORIA IL PRIMO GIORNO DELLA GRANDE GUERRA UN SECOLO DOPO”. VENERDÌ 22 MAGGIO ALLE 18 CONFERENZA MULTIMEDIALE DEL PROF. NICOLO’ CARNIMEO (UNIVERSITA’ DI BARI) NEL SALONE DELLA LEGA NAVALE .
“24 maggio 1915: attacco a Barletta dal mare. Fra cronaca e storia il primo giorno della Grande Guerra un secolo dopo”. Con questo titolo, venerdì 22 maggio, alle 18, nella sala conferenze della Lega Navale in viale Ferdinando Cafiero 1, si svolgerà la conferenza multimediale sul bombardamento navale che, dalle bocche da fuoco dell’incrociatore austroungarico Helgoland in posizione all’imboccatura del porto alle prime luci dell’alba di quella giornata, colpì il Castello e...
maggiori dettagli »





19/05/2015.  CANOSA - "LA NOTTE DEI MUSEI": GRAN SUCCESSO DI PUBBLICO FRA STORIA, ARCHEOLOGIA, ARTE, ARTIGIANATO, NARRATIVA E ANIMAZIONE TURISTICA.
Notevole partecipazione di pubblico giunto a Canosa, sabato 16 maggio, per partecipare alla “Notte dei Musei”. Dalle 20.00 alle 24.00 è stato possibile assistere a varie attività previste in questa serata. L’iniziativa è stata promossa dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali ed il Turismo, in collaborazione col Comune di Canosa di Puglia, la Provincia di Barletta-Andria-Trani, la Fondazione Archeologica Canosina Onlus, la Soc. Coop. “Dromos.it”, la Pro Loco C...
maggiori dettagli »





19/05/2015.  BARLETTA - MARTEDI' 26 MAGGIO IL MINISTRO DELLA DIFESA ROBERTA PINOTTI ALLE MANIFESTAZIONI ISTITUZIONALI DEL COMUNE PER IL CENTENARIO DELLA GRANDE GUERRA: IN MOSTRA "L'ITALIA CHIAMO'. BARLETTA DURANTE LA GRANDE GUERRA". COSTO IN TOTALE 15.000 EURO .
La Giunta, nella seduta odierna, ha esaminato e approvato, fra gli altri provvedimenti, la delibera n. 93 sul Centenario della Grande Guerra e la relativa programmazione istituzionale eventi commemorativi. Approvato dalla Giunta il programma istituzionale degli eventi tesi a valorizzare, nella ricorrenza del centenario della Grande Guerra, il contributo offerto dalla città a questa significativa pagina della storia nazionale. Previste, per il prossimo 26 maggio, una c...
maggiori dettagli »





17/05/2015.  BARLETTA - MERCOLEDI' 20 MAGGIO LA PRESENTAZIONE DI U LIBRO SULLA CHIESA DEI GRECI.
Mercoledì 20 maggio 2015, a Barletta, nella Parrocchia Santuario Immacolata (i “Monaci” via Milano), alle ore 19.45, si terrà la presentazione del libro di Alfredo di Napoli "I greci di Barletta (sec. XVI-XX): storia di un’integrazione sociale e religiosa. La controversia sulla chiesa di s. Maria degli Angeli". Aurora Serafica 2015. PROGRAMMA SALUTI S. E. Mons. Giovan Battista Picchierri, Arcivescovo di Trani-Barletta-Bisceglie-Nazareth Fra Alfredo Marchello OFMc...
maggiori dettagli »







 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com