www.comitatoprocanne.com

Meteo Puglia










CANNE DELLA BATTAGLIA:
RIPULIAMO DALLO SCEMPIO LA FONTANA DI SAN RUGGIERO
Vai al sito


Mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto

Iscritto in data 25/1/2007 al n. 3/07 del Registro dei giornali e periodici presso il Tribunale di Trani. Proprietario ed editore: Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia - Barletta (BT)

24/02/2020.  BARLETTA - MARTEDI’ 25 FEBBRAIO 174° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA: PER IL “COMPLEANNO” DI GIUSEPPE DE NITTIS L’OSPITE D’ONORE E’ GIOVANNI BOLDINI DA FERRARA INSIEME PER UNA GRANDE FESTA DELL'ARTE E DELLA GRANDE CULTURA ITALIANA MA DI RESPIRO TUTTO EUROPEO .
Martedì 25 febbraio. Un gioioso compleanno d’artista per il pugliese barlettano doc Giuseppe De Nittis. Uno straordinario ospite d’onore come il ferrarese autentico Giovanni Boldini. E tra le loro città, Barletta e Ferrara, il legame si rafforza nel segno dell’Impressionismo europeo e della cultura tutta italiana. Martedì 25 febbraio, la città pugliese dove “Peppino” De Nittis nacque alle 18 in quel freddo giorno d’inverno 1846, nella casa paterna di Strada Cordoneria...
maggiori dettagli »





23/02/2020.  BARLETTA - SAPERE E FAR SAPERE: COME COMUNICARE CULTURA OGGI NELLA LEZIONE-INCONTRO DEL GIORNALISTA NINO VINELLA ALL’UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’ PER IL 30° DELLA FONDAZIONE. RIFLETTERE SULLE EVOLUZIONI IN ATTO FRA COPIA-INCOLLA E VERIFICA DELLE FONTI .
L’appuntamento di febbraio dell’Università della Terza Età di Barletta nell’ambito del 30° Anno accademico, tenutosi presso il Centro multifunzionale San Francesco, ha avuto come tema “Sapere e far sapere: come comunicare Cultura oggi”. Relatore il giornalista Nino Vinella, direttore responsabile della testata telematica “La Gazzetta dell’Archeologia on line”. L’ospite della serata, forte della sua ultraquarantennale esperienza nel mondo dei media, ha introdotto gli ...
maggiori dettagli »





21/02/2020.  BARLETTA - GIUSEPPE DE NITTIS: ANTEPRIMA A... PROVA D’ARCHIVIO NELLA “SUA” SCUOLA PER IL 174° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA. SI CONCLUDE IL PRIMO CICLO TRIENNALE DEL PROGETTO EDUCATIVO-FORMATIVO "INTERVISTA L'ARCHIVISTA" (MIBACT) TRA STORIA E DOCUMENTI .
Giuseppe De Nittis. Quando il pittore nacque a Barletta in Strada Cordoneria il 25 febbraio 1846. Il suo battesimo e quel piccolo mondo antico nella provincia borbonica di metà Ottocento. Tutto nelle fonti documentarie d’archivio, registrato e gelosamente conservato, tutto riproposto alle più giovani generazioni come un sorprendente regalo di… compleanno al celebrato artista di fama europea. Ecco gli ingredienti per la speciale “anteprima” del 174° anniversario della nasc...
maggiori dettagli »





21/02/2020.  BARLETTA - MARTEDI' (GRASSO) 25 FEBBRAIO GRAN FESTA PER IL 174° DELLA NASCITA DI GIUSEPPE DE NITTIS. IL COMUNE PROPONE UN NUTRITO PROGRAMMA DI APPUNTAMENTI A PALAZZO DELLA MARRA CON VISITE GUIDATE GRATUITE ALLA MOSTRA "MIA CARA PICCOLA MOGLIE" .
Il 25 febbraio si celebra il 74° anniversario della nascita di Giuseppe De Nittis e l’Amministrazione comunale ha messo in cantiere un nutrito programma per ricordare il pittore che tanto lustro ha dato alla nostra città nella sua pur breve vita. Al centro delle iniziative non poteva non esserci Palazzo Della Marra, sede della pinacoteca che raccoglie le opere del maestro lasciate per testamento dalla vedova alla città di Barletta. Per tutta la giornata del 25 (con ora...
maggiori dettagli »





15/02/2020.  BARLETTA - LUNEDI' 17 FEBBRAIO "SAPERE E FAR SAPERE: COME COMUNICARE CULTURA OGGI": INCONTRO-LEZIONE ALL'UNIVERSITA' DELLA TERZA ETA' CON IL GIORNALISTA NINO VINELLA TRA COPIA-E-INCOLLA, FAKE NEWS, CORRETTA COMUNICAZIONE E IL DIRITTO-DOVERE DI CRONACA.
Il prossimo appuntamento dell’Università della Terza Età di Barletta nell’ambito del 30° Anno accademico si terrà lunedì 17 febbraio alle ore 17.30 presso il Centro multifunzionale San Francesco in via del Salvatore, 48. “Sapere e far sapere:come comunicare Cultura oggi” è il tema al centro dell’incontro, relatore il giornalista Nino Vinella, direttore responsabile della testata telematica “La Gazzetta dell’Archeologia on line”. L’ospite della serata, forte della su...
maggiori dettagli »





15/02/2020.  BARLETTA - OLTRE 400.000 EURO E’ COSTATA LA DISFIDA DI SETTEMBRE 2019: UNA NOTA DEL GIORNALISTA NINO VINELLA PASSA IN RASSEGNA TUTTI GLI ATTI AMMINISTRATIVI DEL COMUNE A VALERE SUL BILANCIO COMUNALE ED IL FONDO NAZIONALE RIEVOCAZIONE STORICA (MIBACT) .
Oltre 400.000 euro è costata la Disfida di settembre 2019: una nota del nostro Direttore, il giornalista Nino Vinella, riassume i contenuti economici di tutta l’operazione. “Avremmo dovuto sentirne parlare nella conferenza (di tono autocelebrativo per gli organizzatori) svoltasi nella sala rossa Vittorio Palumbieri del Castello di Barletta. Dov’era fisicamente assente il sindaco Cannito, molto ben presente nel suo comunicato stampa diffuso dalla portavoce, nota nella qual...
maggiori dettagli »





15/02/2020.  TRANI - RIPULITO L'EPITAFFIO SUL LUOGO DELLA STORICA "DISFIDA DI BARLETTA" AD OPERA DEI VOLONTARI DEL MOVIMENTO SIAMO SOLO CUSTODI, COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA, ARCHEOCLUB D'ITALIA: TUTTI INSIEME PER TOGLIERE DALLA STORIA OGNI ERBACCIA... .
Volontari in azione nel pomeriggio del 13 febbraio in Contrada Sant'Elia fra Trani e Corato per ripulire l'epitaffio eretto nel luogo dove si combatté il duello passato alla Storia come "Disfida di Barletta". Nella parole di Andrea Moselli, capofila del movimento SiamoSoloCustodi che da anni persegue questa finalità di rispetto verso i luoghi e la loro eredità di conoscenza, il senso dell'intervento: "Quotidianamente ci occupiamo di promuovere il territorio e di sensibili...
maggiori dettagli »





11/02/2020.  “BARLETTA INTERVISTA L’ARCHIVISTA: FEBBRAIO UN MESE DI STORIA”. FRA DISFIDA E DE NITTIS PARTE LA TERZA EDIZIONE DELLA CAMPAGNA FORMATIVA SUL PATRIMONIO STORICO DELLA CITTA’. IL 517° ANNIVERSARIO DELL'EPICO SCONTRO E IL 174° "BUON COMPLEANNO, PEPPINO!" .
“Barletta intervista l’archivista” all’istituto comprensivo d’Azeglio De Nittis. Parte da domani 12 febbraio, dopo le prime due conclusesi con crescente positivo bilancio nei precedenti anni scolastici, la terza edizione della campagna formativa e divulgativa sul patrimonio storico-documentale della città e del suo territorio a cura dell’Archivio di Stato di Bari sezione di Barletta in sinergia con il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ed Archeoclub d’Italia Onlus ...
maggiori dettagli »





10/02/2020.  BARLETTA - “QUESTO LIBRO PROFUMA D’ANTICO…“ PARTITO NELLA SCUOLA ELEMENTARE FRAGGIANNI IL PROGETTO PILOTA SU ARTE DELLA STAMPA E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO LIBRARIO PROMOSSO DALL’ARCHEOCLUB D’ITALIA COME UN EMOZIONANTE VIAGGIO FRA PASSATO E PRESENTE .
“Questo libro profuma d’antico…”. Come un emozionante viaggio dal passato al presente, fra teoria e pratica ha preso avvìo nel terzo circolo didattico “Nicolò Fraggianni” il progetto pilota così intitolato sull’arte della stampa e sulla conservazione del patrimonio librario promosso da Archeoclub d’Italia Onlus Canne della Battaglia Barletta d’intesa con la Direzione didattica nell’ambito delle iniziative locali di volontariato culturale per la Scuola e nelle scuole. A ca...
maggiori dettagli »





08/02/2020.  BARLETTA - MARTEDI’ 11 FEBBRAIO LA DISFIDA FRA MEMORIA E ATTUALITA’: L’INCONTRO PUBBLICO A PIU’ VOCI NELLA SALA CONFERENZE ANMIG DI VIA CAPUA 28 CON PROIEZIONE DEL VIDEO SU ARMI E ARMATURE AL TEMPO DELL’EPISODIO STORICO DAL MUSEO STIBBERT DI FIRENZE .
In preparazione alla ricorrenza identificatrice della Città con l’avvenimento nell’ambito delle iniziative storico-culturali per il 517° anniversario (1503 – 2020) ed i cinquantacinque anni dalla primissima rievocazione del febbraio 1965, un incontro pubblico dal titolo “La Disfida di Barletta fra memoria e attualità” si tiene martedì 11 febbraio alle ore 17 nella sala conferenze Anmig in Via Capua 28. La conferenza a più voci, rivolta all’intera cittadinanza con libero ...
maggiori dettagli »





07/02/2020.  BARLETTA - QUEL 13 FEBBRAIO 1965 E LA PRIMISSIMA RIEVOCAZIONE STORICA DELLA DISFIDA: DIRETTAMENTE DALLE DOCUMENTATE FONTI D'ARCHIVIO UNA MINIERA DI CURIOSITA' INEDITE PER QUELL'APPASSIONANTE STORIA IDENTITARIA DI UNA CITTA' DI GENERAZIONE IN GENERAZIONE.
Il 13 febbraio saranno trascorsi 55 anni (12/15 febbraio 1965) dalla prima rievocazione dell’ormai celeberrimo fatto d’armi che vide protagonisti Ettore Fieramosca con i suoi compagni d’arme e il “nemico” d’oltralpe Guy de la Motte, voluto dal trio, amante della storia e di quella di Barletta in particolare, Don Peppuccio Damato, Cosimo Damiano “Skavott” Daddato e l’assessore al Turismo dell’epoca il rag.Vittorio Grimaldi. Il primo manifesto fu curato dall'artista Biagi...
maggiori dettagli »





05/02/2020.  FERRARA - DOMENICA 1° MARZO VISITA GUIDATA IN ABITI DELL'OTTOCENTO ALLA MOSTRA "DE NITTIS E LA RIVOLUZIONE DELLO SGUARDO". LA PROPOSTA DI PLAYING HISTORY PER UN TUFFO NELLA VITA E NELLO STILE CARO AL CELEBRE PITTORE IMPRESSIONISTA DI BARLETTA.
Osservare un quadro, sentire il desiderio di appartenervi… E magari pensare di viverci, come a quei tempi... Questo è lo spirito che muove l’abruzzese Anna Lisa Desiati e la romana Silvia Basile nel cercare di ricreare le atmosfere dei tempi andati. L’idea di creare il sito web Playinghistory.altervista.org e la correlata pagina di facebook è nata dal desiderio di offrire alla vasta platea delle rievocazioni storiche un panorama più completo degli eventi organizzati in...
maggiori dettagli »





03/02/2020.  BARLETTA - 2020 ANNO DI ELEZIONI ALLA REGIONE E TEMPO DI CANDIDATURE: CI VOGLIONO LE “PRIMARIE” ANCHE PER LA CULTURA. UNA LETTERA APERTA AL SINDACO MINO CANNITO DOPO IL RITIRO DALLA CANDIDATURA PER BARLETTA CAPITALE ITALIANA DELLA CULTURA 2021.
Il giornalista Nino Vinella, nostro Direttore responsabile, ha indirizzato una pubblica lettera al Sindaco Mino Cannito dopo il ritiro (a beneficio di Trani) della candidatura di Barletta quale Capitale italiana della Cultura 2021 e la preannunciata candidatura di Canne della Battaglia (col sostegno della Provincia) a sito mondiale Unesco. “Caro Sindaco Cannito, proprio ora che le acque sembrano essersi calmate sulla scongiurata nuova “Disfida” fra Barletta e Trani per la...
maggiori dettagli »





31/01/2020.  TRASPORTI - NEL 2020 "ANNO DEL TRENO TURISTICO" PARTE UN INTERESSANTE SONDAGGIO PER LE IDEE FUTURE A PROPOSITO DELLA LINEA FERROVIARIA BARLETTA-SPINAZZOLA PER UNA TESI DI LAUREA DEL POLITECNICO DI BARI. TUTTI POSSONO PARTECIPARE, SUGGERIRE, CONDIVIDERE .
Un sondaggio dedicato agli utenti per misurare il polso alle ferrovie secondarie italiane: protagonista assoluta la Barletta-Spinazzola. È un’idea nata in seno al Politecnico di Bari per una tesi di laurea magistrale in ingegneria civile, in corso di svolgimento in queste settimane. Binari dal disegno antico, spesso rinnovati e tirati a lucido, immersi in scenari mozzafiato per cultura e paesaggi, solcati da sempre meno treni e con pochi passeggeri. È la sorte co...
maggiori dettagli »





29/01/2020.  BARLETTA – “VISIT PUGLIA IMPERIALE”, ECCO IL NUOVO PROGETTO DI MARKETING TURISTICO-TERRITORIALE PER FARE SISTEMA NELL’AREA E PROMUOVERE UNA PIU’ INCISIVA OFFERTA DI "SQUADRA" AFFIDATA AL WEB ED ALL'INNOVAZIONE DI PROCESSO PER UN MARCHIO ORMAI RICONOSCIUTO.
Visit Puglia Imperiale, la più grande rete turistica per lo sviluppo del nostro territorio: é stato presentato a Barletta, nella sede del Patto territoriale Nord Barese Ofantino, il progetto di marketing turistico-territoriale integrato, nuovo strumento di promozione e programmazione realizzato da Esselle Consulting, Patto Territoriale Nord Barese Ofantino, Rete del Mediterraneo, Fondo Consul. Alla conferenza stampa, moderata dalla giornalista Lucia De Mari, sono interve...
maggiori dettagli »





25/01/2020.  BARLETTA – “LA GAZZETTA DELL’ARCHEOLOGIA ON LINE” FESTEGGIA TREDICI ANNI DI NOTIZIE DALLA CULTURA E PER LA CULTURA, ESEMPIO DI INFORMAZIONE FRUTTO DEL VOLONTARIATO NELLA PROVINCIA DI BARLETTA ANDRIA TRANI FRA PASSIONE ED IMPEGNO DI SERVIZIO PER TUTTI .
BARLETTA – “LA GAZZETTA DELL’ARCHEOLOGIA ON LINE” FESTEGGIA TREDICI ANNI DI NOTIZIE DALLA CULTURA E PER LA CULTURA, ESEMPIO DI INFORMAZIONE FRUTTO DEL VOLONTARIATO Oggi, 25 gennaio, tredici anni fa nel 2007, nasceva ufficialmente “La Gazzetta dell’Archeologia on line”, mensile telematico di archeologia, turismo, ambiente, spettacolo, beni e attività culturali, costume, attualità e storia del territorio in provincia di Barletta–Andria-Trani e Valle d’Ofanto. La testata,...
maggiori dettagli »





24/01/2020.  BARLETTA - QUANTO VALE LA CULTURA: VENTICINQUE MILIONI DI EURO I DE NITTIS A PALAZZO DELLA MARRA, UN “CAPITALE” PER CHI VUOLE DIVENTARE… CAPITALE AD UN MESE DAL 174° ANNIVERSARIO (25 FEBBRAIO 1846) DELLA NASCITA DI UN ARTISTA ITALIANO CARO A TUTTA EUROPA.
Si parla (e si sparla) di candidature a gogò per la Capitale italiana della Cultura nel 2021. Ma se davvero la Cultura è un valore, economico ancor prima che sociale, vogliamo capire quanto valga veramente per Barletta. Ad un mese dal 174° anniversario della nascita (25 febbraio 1846), parliamo della quadreria De Nittis, l’intera collezione conservata a Palazzo della Marra, donata al Comune nel 1913 dalla vedova Léontine. “Nel corso di diversi incontri è emersa l’opp...
maggiori dettagli »





20/01/2020.  BARLETTA - APPROVAZIONE BILANCIO 2019 E RINNOVO CARICHE TRIENNIO 2020-2022 PER L’ARCHEOCLUB D’ITALIA ONLUS SEDE DI CANNE DELLA BATTAGLIA BARLETTA SOCIALMENTE UTILE IN CAMPO STORICO-TURISTICO-CULTURALE E NELLE RELAZIONI ASSOCIATIVE SUL TERRITORIO.
Ricco di appuntamenti e socialmente utile nelle relazioni associative sul Territorio in campo storico-turistico-culturale il bilancio 2019 approvato dall’assemblea dei Soci per la Sede di Canne della Battaglia – Barletta dell’Archeoclub d’Italia Onlus. La “Festa del Socio” (seconda edizione) organizzata su scala cittadina nell’ambito dell’evento promosso dalla Presidenza nazionale in tutta Italia ed in previsione anche del 50° di fondazione da celebrarsi nel 2021, si è s...
maggiori dettagli »





18/01/2020.  LETTERATURA E SPETTACOLO – NELLA RIVISTA SCIENTIFICA SIGMA (ASSOCIAZIONE MALATESTA) “IL CINEMA AI MARGINI DEL QUOTIDIANO” DELLA BARLETTANA ILARIA DELLISANTI ANALIZZA E INDAGA SULL’ATTUALITA’ DEI FILM ITALIANI CONTEMPORANEI FRA SOCIOLOGIA E SIMBOLISMO.
Nel numero del 2019, “SigMa” (Letterature comparate, Teatro e Arti dello spettacolo), la rivista scientifica internazionale dell’Associazione Sigismondo Malatesta con periodicità annuale, diretta da Flavia Gherardi (Università di Napoli “Federico II”) ha pubblicato l’articolo “Il cinema ai margini del quotidiano” della barlettana Ilaria Dellisanti (Università di Bologna Alma Mater Studiorum). L’intenzione dell’autrice è di indagare i costrutti simbolici che il cinem...
maggiori dettagli »





17/01/2020.  BARLETTA - RUGGIERO DIMICCOLI SINDACO, PRESIDENTE DELL'AZIENDA AUTONOMA SOGGIORNO E TURISMO, VERO PROTAGONISTA NELL’IMPEGNO PER IL BENE PUBBLICO: ESEMPIO DI GENEROSITA’ E PASSIONE NELLA MIGLIOR STAGIONE PER LA CULTURA CITTADINA E PRO CANNE DELLA BATTAGLIA.
Barletta in lutto per la scomparsa del dottor Ruggiero Dimiccoli: la città perde un indimenticabile protagonista della vita civile, politica, amministrativa e soprattutto culturale negli ultimi cinquant’anni. Quando chi come lui operava per il bene pubblico (Sindaco per pochi mesi dal 1996 a metà del 1997) sosteneva il proprio impegno con quei valori fondamentali di un’educazione ricevuta in famiglia, poi generosamente spesa nella passione per lavorare a favore della col...
maggiori dettagli »





16/01/2020.  TRANI - VENERDI 24 GENNAIO LA FESTA DI SAN FRANCESCO DI SALES PATRONO DEI GIORNALISTI: LA MESSA DEGLI OPERATORI DI COMUNICAZIONE SOCIALE NELLA 54^ GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA “PERCHÉ TU POSSA RACCONTARE E FISSARE NELLA MEMORIA”. LA VITA SI FA STORIA .
Anche quest’anno le diocesi di Andria e Trani si ritroveranno assieme in occasione della memoria liturgica di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e degli operatori della comunicazione sociale. Così si legge in una lettera ai giornalisti dei direttori delle due diocesi, don Felice Bacco per Andria, il diac. Riccardo Losappio per Trani-Barletta-Bisceglie: «Carissimi Amici, come è ormai consuetudine per le nostre Diocesi, il 24 gennaio, memoria di san Francesc...
maggiori dettagli »





15/01/2020.  BARLETTA - SABATO 18 GENNAIO 2020 ORE 17 PRESSO MODA’ LOUNGE VIA NAZARETH 12 “FESTA DEL SOCIO” PER L’ARCHEOCLUB D’ITALIA CANNE DELLA BATTAGLIA BARLETTA. TEMPO DI BILANCI E DI NUOVE ATTIVITA' IN SINERGIA PER L'ASSOCIAZIONISMO CULTURALE SUL TERRITORIO .
Tempo di bilanci e di nuovi appuntamenti per l’anno appena iniziato anche nel mondo delle Associazioni cittadine in concomitanza alla seconda edizione per la “Festa del Socio” Archeoclub d’Italia Onlus, organizzata su scala cittadina dalla sede di Canne della Battaglia Barletta nell’ambito dell’evento nazionale ed in previsione anche del 50° di fondazione da celebrarsi nel 2021. A Barletta l’appuntamento si svolgerà anche quest’anno nel salotto elegante di Modà Lounge (vi...
maggiori dettagli »





13/01/2020.  FERRARA - DA MARTEDI' 14 GENNAIO UN CICLO DI CONFERENZE PER LA MOSTRA "DE NITTIS, LA RIVOLUZIONE DELLO SGUARDO" CON TAPPA SPECIALE ANCHE A BOLOGNA: GLI APPUNTAMENTI VALORIZZANO L'OPERA PITTORICA DELL'ARTISTA DI BARLETTA CHE OSPITA IL SUO "RIVALE" BOLDINI .
Prende il via il ciclo di incontri 'Fermo immagine. L'universo visivo di De Nittis tra pittura, fotografia e cinema' che accompagna la mostra De Nittis e la rivoluzione dello sguardo. Martedì 14 gennaio 2020, alle ore 17.30 presso la Sala Estense (Piazza Municipale, 14), https://servizi.comune.fe.it/3843/sala-estense l'appuntamento è con Maria Luisa Pacelli, curatrice della rassegna insieme ad Hélène Pinet e Barbara Guidi. In questa occasione, inizierà un percorso in ...
maggiori dettagli »





11/01/2020.  BARLETTA - ARCHIVIO DI STATO: IL BILANCIO DEL 2019, UN ANNO DI ATTIVITA' E DI REALIZZAZIONI NEL NOME DELLA STORIA E DELLA CULTURA IN STRETTA SINERGIA CON LE ASSOCIAZIONI, IL MONDO DELLA SCUOLA E LE ISTITUZIONI. ANCHE PER IL 2020 L'IMPEGNO A TUTTO CAMPO .
Il consuntivo del 2019, un anno di intensa attività, nel report conclusivo a cura di Michele Grimaldi, responsabile della Sezione di Barletta dell'Archivio di Stato di Bari. "E' buon uso o se volete, consuetudine in occasione dell’ultimo giorno dell’anno, buttar giù un consuntivo di ciò che si è fatto durante i 365 giorni passati. Nella veste di Responsabile, permettetemi di “raccontarvi” l’intensissimo percorso culturale e soprattutto storico-didattico, effettuato ...
maggiori dettagli »





30/12/2019.  FERRARA - "DE NITTIS, LA RIVOLUZIONE DELLO SGUARDO". MOSTRA EVENTO SULL'ARTISTA DI BARLETTA: SPIAZZANTE EMOZIONE A PALAZZO DEI DIAMANTI PER LA GIOIA DELL'ARTE E DI CHI VEDE LE OPERE CON OCCHI SEMPRE NUOVI. OCCASIONE DI EFFICACE E VERA SINERGIA CULTURALE.
Spiazzante “De Nittis, la rivoluzione dello sguardo”. Spiazzante. Perché d’ora in avanti, la critica sull’artista barlettano conquistatore (ripudiato) di Parigi metà Ottocento, quel Giuseppe De Nittis già così tanto amato, raccontato, commentato, analizzato in quei suoi trentotto brevissimi ma fecondissimi anni ispirati alla più schietta “joie de vivre”, e la stessa percezione visiva dei suoi quadri, quell’innamoramento felice davanti a paesaggi come agli ambienti mondan...
maggiori dettagli »





27/12/2019.  KOLOSSAL – I 60 ANNI DEL FILM “ANNIBALE”: LA PRIMA VOLTA DELLA BATTAGLIA DI CANNE SUL GRANDE SCHERMO. IL DEBUTTO DI MARIO GIROTTI (TERENCE HILL) E CARLO PEDERSOLI (BUD SPENCER) NELLA GRANDIOSA PELLICOLA STILE PEPLUM SULLE GESTA DEL CONDOTTIERO CARTAGINESE.
Ha compiuto sessant’anni il kolossal “Annibale” ispirato alla figura del famoso condottiero cartaginese ed alla sua epica avventura nella campagna d’Italia contro Roma nella seconda guerra punica. Il film uscì nelle sale italiane come strenna natalizia lunedì 21 dicembre 1959, regista Carlo Ludovico Bragaglia ed un cast mondiale fra cui spiccava la figura di Victor Mature, già tante volte protagonista di pellicole in stile peplum, oltre a Gabriele Ferzetti (Quinto Fabio M...
maggiori dettagli »





15/12/2019.  ROMA – IN SENATO LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO-CATALOGO SULLA MOSTRA A SESSANT’ANNI DAL CROLLO DI VIA CANOSA. ANNA MARIA BERNINI: “TRAGEDIA ANNUNCIATA, EDIFICIO COSTRUITO SENZA FONDAMENTA”. L’INIZIATIVA SOSTENUTA DAL SEN. DARIO DAMIANI (FORZA ITALIA).
Sono trascorsi sessant’anni dal tragico crollo della palazzina di via Canosa a Barletta, dove morirono 58 persone. La vicenda, accaduta il 16 settembre 1959, è rievocata in una pubblicazione, su fonti documentarie e giornalistiche dell’Archivio di Stato e contributi fotografici inediti, ed è stata presentata giovedì 12 dicembre nella sala Koch di Palazzo Madama, in Senato. Il libro, pubblicato da Admaiora Editore in Trani, contiene testimoniane, contributi e foto ined...
maggiori dettagli »





15/12/2019.  BARLETTA - VENERDI’ 13 E SABATO 14 DICEMBRE DUE GIORNI DI ANIMAZIONE ETNICO-ARTISTICO-MUSICALE PRENATALIZIA: ALLA RISCOPERTA DELLE PIU’ ANTICHE TRADIZIONI POPOLARI CON GLI ZAMPOGNARI. GLI APPUNTAMENTI NELLE SCUOLE IN CITTA’ PROPOSTI DA ARCHEOCLUB D'ITALIA.
Aria e arie di Natale nelle scuole di Barletta venerdì 13 e sabato 14 dicembre 2019: su invito della sede locale di Archeoclub d’Italia Onlus ed in collaborazione con il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, l’Associazione internazionale “Calamus” www.calamus.it - specializzata nella divulgazione delle tradizioni popolari dei territori di provenienza, la Ciociaria - ha presentato in città una due giorni di animazione etnico-artistico-musicale… intonata al clima di sap...
maggiori dettagli »





10/12/2019.  BARLETTA - VENERDI’ 13 E SABATO 14 DICEMBRE DUE GIORNI DI ANIMAZIONE ETNICO-ARTISTICO-MUSICALE PRENATALIZIA: ALLA RISCOPERTA DELLE PIU’ ANTICHE TRADIZIONI POPOLARI CON GLI ZAMPOGNARI. ECCO IL PROGRAMMA DEGLI APPUNTAMENTI NELLE SCUOLE IN CITTA’ .
Aria e arie di Natale nelle scuole di Barletta venerdì 13 e sabato 14 dicembre 2019: su invito della sede locale di Archeoclub d’Italia Onlus ed in collaborazione con il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, l’Associazione internazionale “Calamus” www.calamus.it - specializzata nella divulgazione delle tradizioni popolari dei territori di provenienza fra Ciociaria, Lazio e Molise - sarà presente in città per due giorni di animazione etnico-artistico-musicale… intonata...
maggiori dettagli »





10/12/2019.  ROMA - GIOVEDI' 12 DICEMBRE, SALA KOCH DI PALAZZO MADAMA (SENATO DELLA REPUBBLICA) LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO-CATALOGO "QUANDO IL GIORNALISMO FA LA STORIA: IL CROLLO DI VIA CANOSA A BARLETTA. UNA TRAGEDIA ITALIANA IN PRIMA PAGINA" PER IL 60° ANNIVERSARIO .
Giovedì 12 dicembre 2019, alle ore 11,30, presso la sala Koch di Palazzo Madama, verrà presentato il libro-catalogo “Quando il Giornalismo fa la Storia: il crollo di Via Canosa a Barletta. Una tragedia italiana in prima pagina” (Edizioni Admaiora – Trani) sulla omonima mostra storico-documentaria e video-fotografica tenutasi per i 60 anni dalla più grave tragedia di mala edilizia in Italia. L’evento è stato promosso dalla Sezione di Archivio di Stato di Barletta in collab...
maggiori dettagli »





05/12/2019.  BARLETTA - "BOLDINI, L'INCANTESIMO DELLA PITTURA. CAPOLAVORI DAL MUSEO BOLDINI DI FERRARA ALLA PINACOTECA DE NITTIS. ECCO LA MOSTRA A CURA DI BARBARA GUIDI E MARIA LUISA PACELLI. INAUGURAZIONE SABATO 7 DICEMBRE 2019 E CONCLUSIONE DOMENICA 3 MAGGIO 2020.
A partire dal 7 dicembre 2019, la Pinacoteca De Nittis di Barletta ospiterà la mostra Boldini. L’incantesimo della pittura. Capolavori dal Museo Boldini di Ferrara. Si tratta della prima monografica mai dedicata in Puglia al celebre ritrattista, collega di Giuseppe De Nittis a Parigi, frutto di un virtuoso scambio tra istituzioni civiche simili per storia, natura e vocazione: il Museo Giovanni Boldini di Ferrara e la Pinacoteca - Casa De Nittis di Barletta. Tra i pro...
maggiori dettagli »





05/12/2019.  ARTE E TERRITORI – DE NITTIS A FERRARA E BOLDINI A BARLETTA: DUE PITTORI ITALIANI DELLA BELLA EPOQUE A CONFRONTO IN MOSTRE DI ALTISSIMO PRESTIGIO FRUTTO DELLA SEMPRE PIU’ STRETTA SINERGIA ISTITUZIONE ED ARTISTICA FRA I DUE COMUNI DI ORIGINE .
Barletta, luogo di storia e di cultura. Ma anche di arte e di maestri della pittura. Una storia lunga almeno diecimila anni, a partire dalle prime popolazioni celtico-illiriche e alle successive genti che qui hanno vissuto e lasciato tracce, per poi arrivare con un salto all’epoca Romana, e al 216 avanti Cristo con la famosa Battaglia di Canne e la presenza del cartaginese Annibale. E poi ancora il Medio Evo, le varie dominazioni dei Barbari, dei Vandali, degli Ostrogoti...
maggiori dettagli »





26/11/2019.  BARLETTA - MERCOLEDI' 27 NOVEMBRE L’UNIVERSITA’ DELLA TERZA ETA’ DI BARLETTA FESTEGGIA TRENT'ANNI. L'INAUGURAZIONE DELL'ANNO ACCADEMICO 2019-2020 A SERVIZIO DEL TERRITORIO: UN VIVACE PUNTO DI RIFERIMENTO PER L'EDUCAZIONE PERMANENTE FRA LE GENERAZIONI.
L’Università della terza età di Barletta, nata nel 1989, festeggia i trent’anni di attività al servizio del territorio, per il quale ha costituito in tutti questi anni un vivace punto di riferimento. Mercoledì 27 novembre 2019 alle ore 18.00, presso il Centro multifunzionale San Francesco in via del Salvatore, 48 si terrà l’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università della Terza Età 2019-2020, in collaborazione con il Club per l’UNESCO di Barletta e con il patroci...
maggiori dettagli »





22/11/2019.  TRASPORTI - ELETTRIFICARE TUTTA LA LINEA FERROVIARIA BARLETTA-SPINAZZOLA: L'EMENDAMENTO DEL SEN. DARIO DAMIANI E LA STORIA DELLA TRATTA REALIZZATA A FINE '800 ED OGGI CON UN FUTURO NELLA VALORIZZAZIONE TURISTICA DEI LUOGHI STORICI IN PROVINCIA.
Permettetemi, prima di ricordare l’esaltante passato, di parlarvi dell’allettante presente e di tutto quello che si sta facendo per salvare la nostra (nel vero senso della parola) linea ferroviaria Barletta-Spinazzola. Indubbio merito va riconosciuto al Senatore Dario Damiani, membro della Commissione Bilancio, il quale ha presentato un emendamento alla legge finanziaria per l’elettrificazione completa della linea ferroviaria Barletta-Spinazzola, non solo nella tr...
maggiori dettagli »





16/11/2019.  MISSIONE FIRENZE/3 – ALLA FONDAZIONE ZEFFIRELLI LA VITA E LE STORIE DI UN GRANDE MAESTRO FRA CINEMA E TEATRO. CON IL FILM “OTELLO” LE RIPRESE NEL CASTELLO DI BARLETTA, PLACIDO DOMINGO E KATIA RICCIARELLI IN QUELL'IRRIPETIBILE ESPERIENZA DEL 1985.. .
Il palazzo che ospita a Firenze la Fondazione Zeffirelli si offre come tappa d’obbligo per vedersi raccontare la vita e le storie di un grande, grandissimo maestro del Teatro e del Cinema. Recentemente scomparso, Franco Zeffirelli ha lasciato una traccia viva e profonda nella Cultura italiana e mondiale, affermando uno stile e concetti di una modernità sconvolgente. Stile e concetti suffragati da quell’irripetibile talento universalmente celebre trasmesso ai visitatori...
maggiori dettagli »





16/11/2019.  MISSIONE FIRENZE/2 – CON L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE “CASE DELLA MEMORIA” PARTE DALLA TOSCANA IL PIANO DI SVILUPPO PER VALORIZZARE E PROMUOVERE ANCHE IN PUGLIA I LUOGHI DEI GRANDI PERSONAGGI STORICI: OCCASIONE DI RISCOPERTA CULTURALE E DI RILANCIO TURISTICO.
A Vaiano, provincia di Prato, per la Festa di San Salvatore, la Badia di Vaiano ha aperto le porte a una serie di appuntamenti pensati per celebrare la ricorrenza dedicata al titolare dell’antica abbazia benedettina-vallombrosana. Sabato 9 novembre, il Cucinone dei monaci della Badia di Vaiano ha ospitato la conferenza “Michelangelo Tilli e don Bruno Tozzi, abate di Vaiano, insigni botanici del Seicento” di Claudia Centi, studiosa, vicesindaco e assessore alla Cultura del...
maggiori dettagli »





14/11/2019.  MISSIONE FIRENZE/1 - AL MUSEO STIBBERT FRA LE ARMATURE RINASCIMENTALI PENSANDO ALLA VERA RIEVOCAZIONE DELLA DISFIDA. COME SVILUPPARE O INCREMENTARE LE RELAZIONI STORICO-TURISTICO-CULTURALI ATTRAVERSO LA VISITA ALLA STORIA DAL VERO COL GUSTO DELLA SCOPERTA.
Visita didattica al Museo Stibbert di Firenze: esperienza unica per chi si deve “riavere” da una certa (cosiddetta) rievocazione della Disfida. Entri dal 2019 (anche in superbo parco immerso nel silenzio e nel verde) ma vivi subito nella galleria del Tempo, passando attraverso meravigliose stanze della villa dove il fondatore di questa collezione ha collocato il suo ingente patrimonio espositivo con un preciso taglio fra lo scenografico e l’educativo al bello. Per chi ...
maggiori dettagli »





06/11/2019.  URBANISTICA E TERRITORIO - TRENTO PRIMA CITTA’ GREEN D’ITALIA E BARLETTA ULTIMA IN CLASSIFICA, DUE REALTÀ A CONFRONTO ANCHE NEL RIUSO DI AREE INDUSTRIALI DISMESSE. IL DISCUSSO (MA REALIZZATO) PROGETTO DI RENZO PIANO: ESEMPIO PER L'AREA DELL'EX CARTIERA? .
L’ex Cartiera può avere un futuro diverso dallo stato di abbandono? I dati emersi dalla recente classifica nazionale di Legambiente issano Trento al primo posto come la città più verde di tutta Italia. Su 104 posti, scendendo verso le posizioni peggiori e sempre meno lusinghiere per le pugliesi, Barletta chiude l’elenco in fondo come ultimissima. Da Barletta (dove sono nato) a Trento (dove vivo e studio), il viaggio è lungo. Più all’andata che al ritorno… Sono già tre an...
maggiori dettagli »





21/10/2019.  CULTURA E PROMOZIONE - I DE NITTIS IN AEROPORTO A BARI. ITALO MUNTONI (MINISTERO BENI CULTURALI): "ESPORRE QUADRI DELL'OTTOCENTO IN SICUREZZA ED IN AMBIENTI ADEGUATI ALLE ESIGENZE CONSERVATIVE. IMPEGNO PRIORITARIO NEL RISPETTO DELLE LEGGI PER LA TUTELA" .
Sulla pagina di Barletta di venerdì 11 Ottobre scorso è stata riportata, nell’articolo relativo all’inaugurazione dell’esposizione intitolata “In viaggio con De Nittis” avvenuta all’interno dell’Aeroporto di Bari Palese il giorno prima giovedì 10, una dichiarazione del Sindaco di Barletta, dott. Cosimo Cannito, con il quale quest’ultimo si rivolgeva a questa Soprintendenza «affinché sia meno ostativa e burocratizzata invitandola ad essere più generosa». La dichiarazione,...
maggiori dettagli »





17/10/2019.  DA ROVERETO A TRENTO PER IL FESTIVAL DELLO SPORT, CON LIVIO BERRUTI E FILIPPO TORTU LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO “PIETRO MENNEA PIU’ VELOCE DEL VENTO” NEL 40° DI QUEL MITICO 19"72, RECORD MONDIALE SUI 200 METRI CONQUISTATO A MEXICO CITY E DURATO 17 ANNI.
Trento, Festival dello Sport: Livio Berruti e Filippo Tortu hanno tenuto a battesimo nella giornata conclusiva “Pietro Mennea più veloce del vento”, il nuovo libro di Pippo Russo pubblicato da Edizioni Clichy sul recordman mondiale. In una sala stracolma di pubblico, Livio Berruti - il “prima” con la sua medaglia d’oro alle Olimpiadi di Roma, 1960 – e Filippo Tortu – il “dopo” con il suo record italiano di 9”99 sui cento metri – hanno suggellato il ricordo per la Freccia ...
maggiori dettagli »





09/10/2019.  TRENTO – FESTIVAL DELLO SPORT: PARTE L’EDIZIONE 2019. TEMA CONDUTTORE “IL FENOMENO, I FENOMENI”. I 40 ANNI DEL RECORD MONDIALE SUI 200 DI PIETRO MENNEA SARANNO RICORDATI A ROVERETO CON IL LIBRO DI PIPPO RUSSO DEDICATO ALL'UOMO PIU' VELOCE DEL VENTO.
Al palazzo del Muse di Trento la presentazione, in conferenza stampa alla presenza del mondo sportivo, la seconda edizione del “Festival dello sport”, unicum a livello nazionale dove vivere lo sport attraverso i ricordi dei grandi campioni, quei personaggi capaci di far appassionare milioni di persone. Dopo il successo dell’edizione inaugurale svoltasi ad ottobre 2018, elogiata a livello giornalistico anche al di fuori dei confini nazionali, la Gazzetta dello Sport ha i...
maggiori dettagli »





09/10/2019.  DA BARLETTA ANCHE A ROVERETO… “PIETRO MENNEA PIU’ VELOCE DEL VENTO”. SABATO 12 OTTOBRE 2019 LA PRESENTAZIONE IN ANTEPRIMA NAZIONALE DEL NUOVO LIBRO DI PIPPO RUSSO SUL GRANDE CAMPIONE PER I QUARANT’ANNI DEL RECORD MONDIALE (19”72) SUI 200 METRI.
Da Barletta a Rovereto la presentazione del libro “Pietro Mennea più veloce del vento”. Fra sport dal vivo e storia dello sport, la città trentina vivrà sabato 12 ottobre un pomeriggio davvero al top. Mentre infatti si svolgerà la settantaduesima edizione del Giro podistico internazionale tenuto come sempre a battesimo dall’Unione Sportiva Quercia, nella città che numerose volte ha ospitato il recordman mondiale, a quarant’anni (ed un mese) dal mitico 19”72, si terrà la ...
maggiori dettagli »





01/10/2019.  BARLETTA - DISFIDA 2019, QUANDO LA TEATRALITA’ SCONFIGGE LA STORICITA’ VINCE LA MEDIOCRITA’. E IL GIORNALISTA VINELLA SCRIVE AL MINISTRO DEI BENI CULTURALI FRANCESCHINI PER QUEL CONTRIBUTO DEL FONDO NAZIONALE RIEVOCAZIONE STORICA A QUEL CERTAME….
“Onorevole Signor Ministro, anche a nome di numerosi altri Concittadini presenti sui social con vari commenti ed a me personalmente rivoltisi già nelle prime ore successive agli eventi, mi appello alla Sua personale competenza ed alle responsabilità derivanti dalla Sua carica governativa per verificare – alla luce e dopo lo svolgimento della Disfida 2019 testé conclusasi in evidente carenza dei requisiti di vera rievocazione storica (specie per lo svolgimento del cosiddetto ...
maggiori dettagli »





20/09/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - DOMENICA 22 SETTEMBRE LA SAGRA DEL FICO D’INDIA ALLA STAZIONCINA DI CANNE DELLA BATTAGLIA A CONCLUSIONE DELLE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2019. UNA... GUSTOSA TAPPA FRA IL SITO ARCHEOLOGICO E LE BELLEZZE NATURALI DEL TERRITORIO.
Domenica 22 settembre, a conclusione delle attività collaterali alle Giornate Europee del Patrimonio 2019, gustoso e dolcissimo finale con la tappa a Canne della Battaglia per la Sagra del fico d’India a kilometro zero. Negli spazi verdi della suggestiva Stazioncina sulla linea Barletta-Spinazzola, dalle 18 alle 21, il Gruppo d’acquisto solidale e critico (patrocinato dall’Associazione Wolakota in collaborazione con il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia quale ent...
maggiori dettagli »





20/09/2019.  BARLETTA - SABATO 21 SETTEMBRE “IL CROLLO DI VIA CANOSA… SESSANT’ANNI DOPO”: LA MOSTRA IN PREFETTURA PER LE GIORNATE EUROPEE DEL PATRIMONIO 2019, UNICO EVENTO IN PROVINCIA. NUMEROSE LE VISITE GUIDATE PER GLI STUDENTI E LE SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO .
Per le Giornate Europee del Patrimonio 2019, sabato 21 settembre, presso Palazzo Prefettura sito in via Cialdini n. 60 a Barletta, sarà possibile visitare la mostra storico-documentaria e video-fotografica “Il Crollo di via Canosa… 60 Anni dopo” che resterà aperta dalle ore 9,00 alle ore 13,00. L’evento è promosso dalla Sezione di Archivio di Stato di Barletta in collaborazione con il Gruppo di lavoro costituitosi fra i Parenti delle Vittime e l’Associazione Nazionale Cav...
maggiori dettagli »





15/09/2019.  BARLETTA - LUNEDI’ 16 SETTEMBRE UNA GIORNATA DI RIFLESSIONE E DI LUTTO PER I SESSANT’ANNI DAL CROLLO DI VIA CANOSA CON IL TRAGICO BILANCIO DI 58 MORTI E DODICI FERITI. UNA FERITA ANCORA APERTA NELLA MEMORIA COLLETTIVA: CASO NAZIONALE DI MALAEDILIZIA .
Lunedì 16 settembre ricorrono storicamente sessant’anni dal tragico crollo di Via Canosa numero 7 che nel 1959 portò alla morte ben 58 vittime innocenti della malaedilizia segnando una pagina di dolore e di sofferenza in tutta Italia. Il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia quale organizzazione di volontariato storico-culturale partner del Gruppo di lavoro costituitosi nel 2009 fra i Parenti e le Famiglie delle Vittime ha predisposto una serie di attività secondo i...
maggiori dettagli »





14/09/2019.  BARLETTA - L’INSULTO A BARLETTA PER IL MANCATO MENNEA DAY NELLE PAROLE DEL GIORNALISTA NINO VINELLA. UN CAMPIONE SPORTIVO E DI CIViLTA' IN OSTAGGIO DI QUALCUNO PER FINI DI PROPAGANDA PERSONALE E POLITICA. LA DENUNCIA NEL QUARANTESIMO DEL RECORD MONDIALE.
Giovedì 12 settembre, quarantesimo anniversario del 19”72 a Città del Messico di Pietro Mennea, sono stato insultato. E chiedo il risarcimento, chiedendo che si ponga termine ad uno squallido stato di cose attraverso questo mio intervento su come Barletta sia sparita dal Mennea Day. Offesa da lavare dicendo, come sempre, la verità. Primo insulto: l’ho ricevuto nel mese di giugno scorso quando, ad una garbata ma formale richiesta via posta elettronica certificata di collab...
maggiori dettagli »





11/09/2019.  BARLETTA - MERCOLEDI' 11 SETTEMBRE IN PREFETTURA L'INAUGURAZIONE DELLA MOSTRA STORICO-DOCUMENTARIA E VIDEO-FOTOGRAFICA SUL 60° ANNIVERSARIO DEL TRAGICO CROLLO DI VIA CANOSA CON CINQUANTOTTO MORTI E DODICI FERITI, DRAMMATICO CASO NAZIONALE DI MALAEDILIZIA .
Sarà inaugurata stamattina alle ore 10.30, presso il Palazzo del Governo in Barletta, la mostra storico-documentaria e video-fotografica per il 60esimo anniversario del crollo di via Canosa a Barletta, che potrà essere visitata ogni giorno dal lunedì al venerdì (dalle ore 10.00 alle ore 13.00) fino al prossimo 22 settembre. L’iniziativa è promossa dalla Prefettura di Barletta Andria Trani nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio 2019 e gode del Patrocinio del Se...
maggiori dettagli »





05/09/2019.  BARLETTA - VENERDI' 6 SETTEMBRE LA PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI PIPPO RUSSO "PIETRO MENNEA PIU' VELOCE DEL VENTO" NEL QUARANTESIMO DEL RECORD MONDIALE SUI 200 METRI A CITTA' DEL MESSICO. OSPITE D'ONORE LO STORICO DELLO SPORT E GIORNALISTA VANNI LORIGA .
A Barletta, città natale del recordman mondiale, a quarant’anni dal mitico 19”72, si terrà la presentazione dell’ultimo libro su Pietro Mennea a cura di Pippo Russo che ne parlerà insieme al giornalista Nino Vinella e lo storico dello sport Vanni Loriga. L’evento è previsto per venerdì 6 settembre 2019, ore 19.00 al B&B Liddo - giardino - ingresso libero fino ad esaurimento posti. Pietro Mennea. Più veloce del vento A cura di Pippo Russo “12 settembre 1979, Citt...
maggiori dettagli »





21/08/2019.  ANNIVERSARI - GIUSEPPE DE NITTIS, COME BARLETTA RICORDA IL 135° DELLA SUA MORTE IN QUEL 21 AGOSTO 1884… "AMBASCIATORE" DELL'ARTE ITALIANA IN EUROPA E NEL MONDO CON I SUOI CAPOLAVORI NEI PRINCIPALI MUSEI ED ANCORA MOLTI ALTRI PROGETTI DA REALIZZARE.
Giuseppe De Nittis: anche quest’anno per il 135° dalla sua morte, domani 21 agosto dal quel 1884, il Comune rende visitabile gratis la pinacoteca a Palazzo della Marra, impropriamente ribattezzata “Casa De Nittis” dato che la vera casa natale si trova su corso Vittorio Emanuele, antica Strada Cordoneria. Barletta e De Nittis, relazione artistica e sentimentale in perenne bilico fra storia e attualità. Entrando a Palazzo della Marra, barlettani, turisti e visitatori ammire...
maggiori dettagli »





04/08/2019.  BARLETTA - NUOVE IMPORTANTI DENOMINAZIONI NELLA TOPONOMASTICA CITTADINA DA PARTE DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE CON NOMI E STORIE DI PERSONALITA' DEL NOVECENTO FRA NOVITA' E CONFERME NELLA SCIA DELLA DIVULGAZIONE, DELLA CULTURA E DELLA COSCIENZA CIVILE .
E' del 25 luglio scorso, la delibera della Giunta Comunale di Barletta con la quale sono state denominate diverse aree di circolazione oltre ad un giardino pubblico e un centro sportivo ubicato in viale Dante Alighieri. Questa delibera è stata frutto del ventaglio di decisioni e proposte scaturito dalla riunione della commissione toponomastica cittadina tenutasi il 27 marzo di quest’anno, durante la quale gli argomenti trattati sono stati diversi ed interessanti allo ...
maggiori dettagli »





02/07/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - INTERCULTURA IN FESTA: METTI UNA SERA ALLA STAZIONCINA PER I RAGAZZI E LE FAMIGLIE DEL PROGETTO NELLA PROVINCIA BAT. QUANDO IL VOLONTARIATO FUNZIONA E PROMUOVE IL TERRITORIO NELL'AMICIZIA MONDIALE E NEI LUOGHI DELLA GRANDE STORIA.
Una serata specialissima, un appuntamento con l’amicizia internazionale: e così la suggestiva stazioncina di Canne della Battaglia illuminata in notturna con i suoi spazi verdi è stata per il secondo anno consecutivo la festosa cornice della manifestazione conclusiva delle attività 2018-2019 promosse dalla sede Intercultura di Trani. Partner esclusivo il Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia quale organizzazione di volontariato operante nei beni culturali e turismo dal...
maggiori dettagli »





28/06/2019.  BARLETTA - QUELLA MERAVIGLIOSA BACCHETTA DI CARLO MARIA GIULINI... COMMOVENTE RICORDO DEL GRANDE DIRETTORE D'ORCHESTRA DI FAMA MONDIALE NEL QUATTORDICESIMO ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA DA PARTE DELL'ASSOCIAZIONE AMICI DELLA MUSICA "MAURO GIULIANI" .
L'Associazione Amici della Musica "Mauro Giuliani", come consolidata tradizione, ha ricordato il quattordicesimo anniversario della scomparsa di Carlo Maria Giulini (Barletta 9 maggio 1914 - Brescia 14 giugno 2005) con una Santa Messa officiata nella Chiesa di Santa Lucia dal parroco Don Vito Carpentiere. Il giornalista Nino Vinella ha ricordato la figura del grande direttore d'orchestra che ha reso ancor più celebre il nome della Città nel firmamento della grande musica ...
maggiori dettagli »





27/06/2019.  BARLETTA - BUON COMPLEANNO, CAMPIONE! SESSANTASETTE ANNI FA NASCEVA PIETRO MENNEA, LA FRECCIA DEL SUD. MA QUANTO HA FINORA FATTO VERAMENTE PER LUI LA CITTA' CHE GLI DEVE FAMA MONDIALE NELLO SPORT E NELLE ISTITUZIONI PUBBLICHE? PESANTE INTERROGATIVO .
Sul lungomare Pietro Mennea manca il monumento a Pietro Mennea. Allo stadio Puttilli la pista di atletica dedicata a Pietro Mennea è impossibile da utilizzare. Nell’atrio della stazione c’è un mezzo busto niente affatto somigliante. Barletta dimostra così quanto inadeguata sia stata, in questi sei anni dalla morte, “città di Pietro Mennea” più a parole che nei fatti. Ha senso scriverlo? E giusto alla vigilia del 28 giugno, quando saranno esattamente sessantasette anni da...
maggiori dettagli »





22/06/2019.  BARLETTA - CORDOGLIO PER LA SCOMPARSA DI VINCENZA MORIZIO, INDIMENTICABILE DOCENTE DI STORIA ROMANA ALL'ATENEO DI FOGGIA, SOCIA ONORARIA DEL COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA. IL RICORDO DI GIULIANO VOLPE E QUELLA PRESENZA NEL LIBRO DI RUMIZ.
Cordoglio anche a Barletta per la scomparsa della professoressa Vincenza Morizio, già docente di Storia Romana all'Università degli Studi di Foggia, Socia onoraria del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia dall’agosto 2010 quando fu insignita del titolo in occasione delle celebrazioni per il 2226° anniversario della vittoria di Annibale in segno di riconoscimento per i suoi particolari meriti accademici con la seguente motivazione firmata dal Presidente Vinella. “Genti...
maggiori dettagli »





27/05/2019.  BARLETTA - CASE DELLA MEMORIA PUGLIESI: ANCHE CASA DE NITTIS (QUELLA VERA...) NEL TOUR. TANTE CONFERME E MOLTE SCOPERTE CULTURALI, DA NORD A SUD DELLA REGIONE. VISITA DEL PRESIDENTE NAZIONALE ADRIANO RIGOLI E SIGNIFICATIVI CONTATTI CON IL TERRITORIO .
Case della Memoria pugliesi, patrimonio tutto da scoprire. Il presidente dell’Associazione Nazionale Case della Memoria, Adriano Rigoli, dal 16 aprile al 2 maggio scorso è sceso da Firenze in Puglia per conoscere dal vivo le ricchezze che già fanno parte e quelle che rientreranno a breve nella rete associativa. Le visite sono partite da Terlizzi (Ba), dove il presidente Rigoli ha incontrato la responsabile della Biblioteca Comunale Marinelli Giovene, Giuseppina Vino, all...
maggiori dettagli »





22/05/2019.  BARLETTA - "CANNE, BATTAGLIA DA VINCERE". PARLA IL SINDACO MINO CANNITO SULLA VALORIZZAZIONE POSSIBILE. CON DISFIDA (SERGIO MAIFREDI NUOVO DIRETTORE ARTISTICO PER LA RIEVOCAZIONE 2019-2020) E DE NITTIS (SCAMBIO CON PALAZZO DIAMANTI FERRARA PER BOLDINI) .
Con una pagina interamente dedicata allo stretto intreccio fra beni culturali e sviluppo economico-turistico del territorio, La Gazzetta del Nord Barese ha ospitato un'ampia ed articolata intervista di Michele Cristallo al Sindaco di Barletta Mino Cannito, che volentieri riprendiamo e riproponiamo ai nostri Lettori. Il Primo Maggio scorso, circa cinquecento turisti hanno visitato il parco archeologico di Canne della Battaglia. Lo afferma la direttrice dell’Antiquarium e d...
maggiori dettagli »





20/05/2019.  BARLETTA – CONTABILITA’ PUBBLICA E MERCHANDISING CULTURALE: 10.000 EURO I RICAVI (PRESUNTI) 2019 A PALAZZO DELLA MARRA PER “CASA DE NITTIS” FRA LIBRI, CATALOGHI E SOUVENIR. TRE I SOGGETTI ECONOMICI CHE OFFRONO LE LORO PRODUZIONI A VISITATORI E TURISTI .
A Barletta, via Cialdini ospita Palazzo della Marra che a sua volta ospita “Casa De Nittis”, luogo di cultura e di merchandising culturale, dove si entra a pagamento (4 euro biglietto intero, la metà il ridotto) e dove un tempo si poteva trovare ristoro con bar e quant’altro. Mentre ora visitatori e turisti possono solo acquistare altro. Quanto leggerete d’ora in avanti fra virgolette è stato stralciato dalla recente determinazione del dirigente cultura pubblicata all'al...
maggiori dettagli »





18/05/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - SABATO 18 E DOMENICA 19 MAGGIO, FESTA E NOTTE DEI MUSEI "MUSEI COME HUB CULTURALI: IL FUTURO DELLA TRADIZIONE". POLO MUSEALE DELLA PUGLIA ANTIQUARIUM E PARCO ARCHEOLOGICO PARTECIPANO CON SCUOLE ED ASSOCIAZIONI DEL TERRITORIO .
In Italia la Festa dei Musei, promossa dalla Direzione Generale Musei del MiBAC, diventa la cornice all’interno della quale si sviluppa il tema della Giornata Internazionale Musei che quest’anno vede i “Musei come hub culturali: il futuro della tradizione”. Argomento centrale è raccontare come il museo avvicina l’uomo contemporaneo al sapere/bene della tradizione. L’apertura straordinaria serale di sabato 18 maggio rientra nella Festa dei Musei e coincide con la Nott...
maggiori dettagli »





17/05/2019.  BARLETTA - APERTO IL 60° ANNIVERSARIO DEL CROLLO DI VIA CANOSA (1959-2019) CON I LAVORI DEL CONVEGNO "LA SICUREZZA NELLE COSTRUZIONI". AMPIA E QUALIFICATA LA PARTECIPAZIONE ISTITUZIONALE, DELLE CATEGORIE PROFESSIONALI, DELLA COMUNITA' SCOLASTICA .
Fra cronaca dell’altro ieri ed attualità si è aperto a Barletta il calendario delle iniziative per il 60° del crollo di Via Canosa (1959-2019) con il convegno di studio “La sicurezza nelle costruzioni” nell’auditorium Pietro Mennea del Polivalente Cassandro Nervi Fermi in via Madonna della Croce 241. Il convegno, sotto l’egida del Politecnico di Bari, è stato valido ai fini del rilascio di crediti formativi grazie alla co-organizzazione fra il Gruppo di lavoro, studio e r...
maggiori dettagli »





15/05/2019.  BARLETTA - GIOVEDI' 16 MAGGIO IL CONVEGNO DI STUDIO "LA SICUREZZA NELLE COSTRUZIONI" APRE IL 60° ANNIVERSARIO DEL CROLLO DI VIA CANOSA, CASO NAZIONALE DI MALA EDILIZIA AVVENUTO IL 16 SETTEMBRE 1959 COL TRAGICO BILANCIO DI 58 MORTI E DODICI FERITI .
Fra storia ed attualità si apre a Barletta il calendario delle iniziative per il 60° del crollo di Via Canosa (1959-2019) con il convegno di studio “La sicurezza nelle costruzioni” in programma giovedì 16 maggio alle ore 9 nell’auditorium Pietro Mennea del Polivalente Cassandro Nervi Fermi in via Madonna della Croce 241. Il convegno, sotto l’egida del Politecnico di Bari, è valido ai fini del rilascio di crediti formativi grazie alla co-organizzazione fra il Gruppo di lav...
maggiori dettagli »





11/05/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - LA PIU’ MASSICCIA E PACIFICA INVASIONE: IN UNA SOLA GIORNATA OLTRE DUECENTO DALL’ISTITUTO COMPRENSIVO MUSTI DIMICCOLI FRA TESORI, SAPORI E PAESAGGIO. COSI’ IL MAXI EVENTO CONCLUSIVO DALL’ARCHEOLOGIA ALL’AMBIENTE PROGETTO PON (FSE).
E’ stata la più massiccia e pacifica invasione scolastica del sito archeologico. A Canne della Battaglia, con un articolato e ricco programma aperto alle famiglie ed al territorio, si sono concluse nell’evento di presentazione finale le attività didattiche progetto Pon (Fondo Sociale Europeo FSE) dal titolo “Canne della Battaglia dall’archeologia all’ambiente tra tesori, sapori e paesaggio” realizzato dalla comunità scolastica dell’Istituto comprensivo “Musti – Dimiccoli”. ...
maggiori dettagli »





08/05/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - VENERDI’ 10 MAGGIO 2019 LA PIU’ MASSICCIA E PACIFICA INVASIONE: IN DUECENTOQUINDICI DALL’ISTITUTO COMPRENSIVO MUSTI DIMICCOLI FRA TESORI, SAPORI, PAESAGGIO. COSI’ IL MAXI EVENTO CONCLUSIVO DALL’ARCHEOLOGIA ALL’AMBIENTE PROGETTO PON.
A Canne della Battaglia venerdì mattina 10 maggio, con un articolato e ricco programma aperto alle famiglie ed al territorio, si concluderanno nell’evento di presentazione finale le attività didattiche progetto Pon (Fondo Sociale Europeo FSE) dal titolo “Canne della Battaglia dall’archeologia all’ambiente tra tesori, sapori e paesaggio” realizzato dalla comunità scolastica dell’Istituto comprensivo “R. Musti – R. Dimiccoli”. L’obiettivo di quest’azione corale è stato il ...
maggiori dettagli »





30/04/2019.  BARLETTA - "FESTA DELL'EUROPA" ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO MUSTI DIMICCOLI: PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITA’ CONCLUSIVE DEI PON. CINQUE I PROGETTI SU CANNE DELLA BATTAGLIA FRA SITO ARCHEOLOGICO E TERRITORIO IN UNA VISIONE D'INSIEME .
Grande e gioiosa Festa dell'Europa al plesso Musti per evento conclusivo delle attività dei PON FSE nella giornata in cui l’Istituto Comprensivo Musti Dimiccoli, diretto dalla prof.ssa Rosa Carlucci, ha celebrato l’Unità Europea con una manifestazione corale: protagonista la comunità scolastica, autorità, famiglie. Ricco ed articolato il programma: DALLE ORE 10,00 ALLE ORE 11,00 MOSTRA IN PALESTRA DEI VARI PON REALIZZATI DALLA SCUOLA Presenti: gli alunni corsisti d...
maggiori dettagli »





28/04/2019.  GRANDI STORIE - PIETRO MENNEA E MOHAMED ALI', IL RICORDO IN MUSICA DI DUE GRANDI DELLO SPORT MONDIALE CON LE VOCI DI MARCO MENGONI E DI ALBERTO LAGOMARSINI. UNA SINGOLARE COINCIDENZA LEGA NELL'ATTUALITA' I DUE GIGANTI DEL NOVECENTO SPORTIVO UNIVERSALE.
Le cronache raccontano che quando fecero le presentazioni durante un viaggio negli Stati Uniti, in California, lui, Cassius Clay poi noto come Mohamed Alì a seguito della conversione alla fede musulmana, gli esclamò in faccia tutta la sua sorpresa per conoscere in quel preciso istante l'uomo più veloce del mondo: "Tu sei bianco!" E Pietro Mennea, senza scomporsi, gli replicò: "Si, ma io dentro sono nero... Più nero di te!" L'incontro si concluse fra baci ed abbracci c...
maggiori dettagli »





28/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - POCA SICUREZZA E SCARSA VIGILANZA AL SITO ARCHEOLOGICO GESTITO DAL POLO MUSEALE: PROBLEMA NEL PROBLEMA FRA CARENZA DI PERSONALE E MANCANZA DI CONTROLLI. LA NOTA DI MICHELE GRIMALDI (FLP PROVINCIALE BENI ARTISTICI CULTURALI) .
A Canne della Battaglia, i cancelli chiusi non spaventano i turisti fai da te. "Da una parte sono oltremodo soddisfatto dal fatto che finalmente si stia puntando il dito sulla vera causa che porta a obbrobri quali la chiusura di Canne nel giorno di Pasquetta per mancanza di personale ministeriale, dall’altra, però, sono veramente imbestialito perché in tutti questi anni passati a sgolarmi per denunciare il vero problema del sito archeologico annibalico, nessuno ha voluto pre...
maggiori dettagli »





28/04/2019.  BARLETTA – MARTEDI’ 30 APRILE ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO MUSTI DIMICCOLI “FESTA DELL'EUROPA” CON LA PRESENTAZIONE DELLE ATTIVITA’ CONCLUSIVE DEI PON. CINQUE I PROGETTI SU CANNE DELLA BATTAGLIA FRA SITO ARCHEOLOGICO E TERRITORIO IN UNA VISIONE D'INSIEME .
Martedì 30 Aprile 2019, al plesso Musti (Via Palestro 84 ore 10,00) evento conclusivo delle attività dei PON FSE nella giornata in cui l’Istituto Comprensivo Musti Dimiccoli , diretto dalla prof.ssa Rosa Carlucci, celebra l’unità Europea. Questo il programma: DALLE ORE 10,00 ALLE ORE 11,00 MOSTRA IN PALESTRA DEI VARI PON REALIZZATI DALLA SCUOLA Saranno presenti: gli alunni corsisti dei PON, gli alunni dell’indirizzo musicale, gli alunni della Scuola Media per l’accogl...
maggiori dettagli »





27/04/2019.  CANOSA DI PUGLIA - NUOVE CARICHE ALLA FONDAZIONE ARCHEOLOGICA: SERGIO FONTANA ELETTO PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE PER IL QUADRIENNIO 2019-2022. RINNOVATO L'IMPEGNO A VALORIZZARE IL PATRIMONIO CULTURALE, FIORE ALL'OCCHIELLO DELLA PROVINCIA .
Presso la sede della Fondazione archeologica canosina, sono state assegnate le cariche, mediante elezione, dei componenti del Consiglio d’Amministrazione per il quadriennio 2019-2022. Si è dunque delineato il nuovo Organigramma attraverso l’elezione del Presidente, del Vice presidente, dei Tesorieri e del Segretario Generale. Eletto all’unanimità, nella carica di Presidente del Consiglio d’Amministrazione, Sergio Fontana, il quale ha accolto con entusiasmo l’incaric...
maggiori dettagli »





24/04/2019.  LETTERA APERTA A LINO BANFI: PROPOSTA BIPARTISAN DI CANDIDATURA UNITARIA PER CANOSA E CANNE DELLA BATTAGLIA, INSIEME NELLA STORIA E PER LA CRESCITA DEL TERRITORIO. LA PROPOSTA AL PERSONAGGIO PIU' RAPPRESENTATIVO E PIU' POPOLARE OGGI DELLA NOSTRA PROVINCIA.
Turismo e cultura. Negli stessi giorni e nel raggio di qualche kilometro, risposte contraddittorie e paradossali sul territorio: pienone di turisti a Canosa per Pasqua con centinaia di visitatori regolarmente accolti, chiusura del sito archeologico a Canne della Battaglia per Pasquetta con persone in coda fuori ai cancelli sbarrati. Cosa funziona a Canosa e invece non funziona a Canne della Battaglia? Fra comunicati stampa e controcomunicati, passerelle politiche, propag...
maggiori dettagli »





24/04/2019.  CANOSA - VENERDI' 26 APRILE PRESENTAZIONE DEL LIBRO "PROVE TECNICHE DI DISCERNIMENTO. PER VIVERE E NON SOPRAVVIVERE" DI DON FELICE BACCO. APPUNTAMENTO ALLE ORE 20 NELLA CATTEDRALE DI SAN SABINO. DENOMINATORE COMUNE: LA RICERCA DELLA VERITA' .
Venerdì 26 aprile, alle ore 20.00, nella Cattedrale di Canosa, Mons. Luigi RENNA, Vescovo di Cerignola e Mons. Luigi MANSI, Vescovo di Andria, presenteranno il nuovo libro di don Felice Bacco: "PROVE TECNICHE DI DISCERNIMENTO. Per vivere e non sopravvivere". Moderatore: Francesco ROSSI, giornalista di Teledehon. Il libro presenta una raccolta di articoli scritti per diversi giornali e riviste, che hanno come comune denominatore la ricerca della verità. Di particolare ...
maggiori dettagli »





23/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - ANTIQUARIUM E CITTADELLA, TUTTO CHIUSO A PASQUETTA: LA BEFFA PER CITTADINI E TURISTI DIVENTA DANNO ECONOMICO, DISAGIO SOCIALE, GUASTO CULTURALE. SCENARIO DESOLANTE DESTINATO A RIPETERSI (SALVO SMENTITE) IL PROSSIMO 1° MAGGIO .
“Canne della Battaglia, Antiquarium, Cittadella: tutto chiuso a Pasquetta. Disagio sociale. Guasto culturale. Danno economico. Tutti coefficienti negativi che si aggiungono alla carenza di personale, causa-effetto del permanente stato di malessere più volte denunciato dai sindacati oltre ogni annunciato trionfalismo: desolante scenario destinato a ripetersi, salvo smentite, anche per il prossimo 1° maggio in un continuo saliscendi scandito anche da comunicati-stampa provenie...
maggiori dettagli »





20/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - BUONA PASQUETTA 2019 ALLA STAZIONCINA! UN INVITO SPECIALE PER LA SCAMPAGNATA NEL RISPETTO DELLA TRADIZIONE E DELL’AMBIENTE… INIZIATIVA DEI SOCI VOLONTARI DI COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA E DI ARCHEOCLUB D'ITALIA ONLUS.
Pasquetta 2019 a Canne della Battaglia: Antiquarium chiuso? Stazioncina e spazi verdi sempre aperti per l’accoglienza e la scampagnata di famiglia! Ecco il comunicato-stampa diffuso dal Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia e di Archeoclub d’Italia Onlus a firma del presidente, il giornalista Nino Vinella. “La responsabilità e l’impegno di condividere il nostro amato Territorio nella buona e nella cattiva sorte hanno indotto l’assemblea dei nostri Soci Volontari, ri...
maggiori dettagli »





19/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - LA CHIUSURA DEL SITO ARCHEOLOGICO E DELL'ANTIQUARIUM A PASQUETTA: L'ENNESIMO COLPO DI UNA CATTIVA GESTIONE DEI LUOGHI DI CULTURA A CONDUZIONE MINSTERIALE. IL COMMENTO DI MICHELE GRIMALDI (SEZIONE ARCHIVIO DI STATO DI BARLETTA) .
Posso rendervi partecipi su quale è il vantaggio di saper attendere come famoso il cinese sulla sponda del fiume? è quello di avere il quadro completo di una situazione e poi commentarla con dati di fatto e non con punti di vista infondati. Credetemi, rimane veramente l’amaro in bocca dopo aver pronunciato la sgradevolissima frase “ve l’avevo detto!”. La dura presa di posizione giunta da più parti all’indomani della (annunciata) chiusura di alcuni siti cul...
maggiori dettagli »





18/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - SITO ARCHEOLOGICO E CITTADELLA CHIUSI A PASQUETTA PER MANCANZA DEL PERSONALE: E TANTI SALUTI AL TURISMO! LA DIREZIONE DELL'ANTIQUARIUM DICHIARA FORFAIT E IL SINDACO CANNITO ANNUNCIA LA SCONFITTA CONTRO LA SCARSITA' DI RISORSE UMANE.
Il sito archeologico e la Cittadella di Canne della Battaglia chiusi a Pasquetta: l’annuncio ufficiale è stato diffuso dal Comune di Barletta su informativa della Direzione dell’Antiquarium che ne ha indicato nella carenza di personale la causa. Il commento del giornalista Nino Vinella, nella duplice veste di presidente del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia quale organizzazione di volontariato operante dal 1953 nei beni culturali-turismo e della sede di Canne della...
maggiori dettagli »





09/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - DALLA STORIA DELLA FERROVIA BARLETTA-SPINAZZOLA IL RILANCIO IN CHIAVE TURISTICA PER PROMUOVERE IL MOVIMENTO VERSO L'UNICA STAZIONE IN TUTTA ITALIA A SERVIZIO DI UN SITO ARCHEOLOGICO. LA NOTA DI MICHELE GRIMALDI.
Sarebbe quasi superfluo ricordare quello che sta accadendo per la riorganizzazione della rete ferroviaria che ha portato, negli anni, alla soppressione della fermata nella nostra Città dei treni Eurostar e a quella ventilata di “rami secchi” quale la Barletta-Spinazzola. Se ciò fosse accaduto sarebbe stata colpita una delle prime e storiche linee ferroviarie italiane. Infatti le ferrovie in Italia nacquero nel Regno delle Due Sicilie, prima ancora dell’unificazione dei...
maggiori dettagli »





06/04/2019.  BARLETTA - "UN UOVO DI PASQUA GIGANTE: SOLIDARIETA', CULTURA, VOLONTARIATO". PARTITA LA CAMPAGNA 2019: PER IL 1° ESTRATTO SULLA RUOTA DI BARI SABATO 20 APRILE 2019. L'INIZIATIVA DI COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA E ARCHEOCLUB D'ITALIA .
"Un uovo di Pasqua gigante: solidarietà, cultura, volontariato". Partita la campagna 2019 indetta per il terzo anno consecutivo, dopo il successo della prime due edizioni 2017 e 2018, da Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia ed Archeoclub d'Italia Onlus Canne della Battaglia Barletta in collaborazione con Pedico Arti Grafiche. I biglietti (al costo minimo di 3 euro ciascuno, salvo libero contributo volontariato) per l'estrazione di sabato 20 aprile 2019 sono in vend...
maggiori dettagli »





04/04/2019.  MARGHERITA DI SAVOIA – COME COMUNICARE CULTURA: UNA NUOVA FRONTIERA PER L’UNIVERSITA’ E IL GIORNALISMO. RIFLETTERE SULLE EVOLUZIONI IN ATTO, FATTORE DI CRESCITA CON APPORTO DI CONOSCENZA E DELLE COMPETENZE, DIDATTICA DEL SAPERE E RISPETTO DELLA VERITA' .
A Margherita di Savoia, la parrocchia Santissimo Salvatore ha ospitato nella sala conferenze in Corso Vittorio Emanuele l’incontro pubblico, aperto a tutti e accreditato dall’Ordine dei Giornalisti, sul tema: “Come comunicare la cultura, una nuova frontiera per l'università e per il giornalismo” con l’intervento quali relatori del prof. Saverio Russo, docente di Storia moderna all’Università di Foggia, presidente regionale FAI (Fondo Ambiente Italiano) e di Nino Vinella, gio...
maggiori dettagli »





02/04/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - PALESTRANATURA DEL CONI FA IL BIS CON LA PRIMA TAPPA DALLA STAZIONCINA AL SITO ARCHEOLOGICO: GIORNATA PRIMAVERILE, SUCCESSO DI PARTECIPANTI, OTTIMO TEST PER IL PARTENARIATO SUL PIANO DELL’ORGANIZZAZIONE E DEL COORDINAMENTO .
Con la domenica dedicata alle famiglie ed alla popolazione adulta, ieri, 31 marzo, si è conclusa la prima tappa di PalestraNatura 2019, il progetto del Coni provinciale finalizzato alla valorizzazione del territorio attraverso lo sport. Il commento di Nino Vinella, presidente del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia, partner dell’iniziativa. “Valorizzare il territorio attraverso lo sport: binomio vincente, com’è stato ampiamente dimostrato anche per l’edizione ...
maggiori dettagli »





02/04/2019.  MARGHERITA DI SAVOIA - MERCOLEDI' 3 APRILE CONFERENZA "COME COMUNICARE CULTURA": TRA STORIA (PROF. SAVERIO RUSSO, UNIVERSITA' DI FOGGIA) E GIORNALISMO (NINO VINELLA, LA GAZZETTA DELL'ARCHEOLOGIA) UN EVENTO CULTURALE PER RIFLETTERE SULLE EVOLUZIONI IN ATTO.
Nel corso degli ultimi sei anni l’Ufficio cultura e comunicazioni sociali dell’arcidiocesi di Trani organizza oltre ottanta eventi di aggiornamento culturale per i giornalisti anche in collaborazione con varie realtà laiche e cristiane. Quest’esperienza diventa ogni anno più stimolante per generare incontri tra professionisti e tra gli operatori per le capacità di far luce sul mondo della comunicazione e dell’informazione in ambito culturale, ampliandola in un’ottica di...
maggiori dettagli »





28/03/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - VENERDI' 29 MARZO PARTE "PALESTRANATURA 2019" SULLA FERROVIA BARLETTA-SPINAZZOLA E TAPPA IN TRENO AL PARCO ARCHEOLOGICO: COME VALORIZZARE I NOSTRI LUOGHI PIU' BELLI CON LO SPORT. ALLA II EDIZIONE IL PROGETTO DEL CONI PROVINCIALE.
La sede del CONI POINT di Barletta ha ospitato la presentazione del progetto “PaleSTRANAtura 2019”. Presenti il Presidente regionale del CONI Angelo Giliberto, il Delegato provinciale BAT Antonio Rutigliano, il sindaco di San Ferdinando di Puglia, Salvatore Puttilli e l’assessora allo sport del comune di Bisceglie, Vittoria Sasso. Dopo il successo ottenuto nella passata edizione, il CONI Regionale Puglia ha confermato un progetto che si propone di conciliare la pratica de...
maggiori dettagli »





28/03/2019.  TRANI – CON LA NUOVA SEDE CITTADINA SI ARRICCHISCE LA PRESENZA DELL’ARCHEOCLUB D’ITALIA IN PUGLIA. PUNTARE ALL’IDENTITA’ TERRITORIALE ATTRAVERSO LA CULTURA E LA SEMPRE MIGLIORE CONOSCENZA DEL PATRIMONIO E LA SUA VALORIZZAZIONE IN UNA OTTICA DI SISTEMA.
Trani arricchisce la presenza dell’Archeoclub d’Italia in Puglia con la nuova sede affidata alla presidenza di Anna Maria Minutilli. L’inaugurazione, nell’aula magna della scuola Giustina Rocca, è stata salutata domenica 24 marzo dall’intervento del sindaco Amedeo Bottaro e da altre autorità cittadine durante l’affollato convegno dal titolo “Il ruolo dell’identità nella valorizzazione dei territori minori : una nuova visione dell’urbanistica e della cultura, il ruolo dell...
maggiori dettagli »





26/03/2019.  BARLETTA - HA COMPIUTO NOVANT'ANNI IL MONUMENTO AI CADUTI, INAUGURATO IL 18 MARZO 1929: IN ATTESA DEL PROMESSO RIFACIMENTO DEL BRONZO RIMOSSO NEL 1943, ECCO LA RIFLESSIONE CRITICA FRA STORIA ED ATTUALITA' DI MICHELE GRIMALDI (ARCHIVIO DI STATO) .
Il 18 marzo scorso il nostro Monumento ai Caduti della Grande Guerra ha raggiunto la veneranda età di 90 anni e con tutte quelle primavere sulle spalle, vivere nudo non è assolutamente salutare. E si, perché 77 anni, tanti ne sono passati dalla denudazione, senza le originarie e suggestive figure non sono certo pochi. Purtroppo ero stato buon profeta quando, cinque anni fa, il 13 aprile del 2014, paventavo il pericolo che la storia (ahinoi) si ripetesse visti i precedent...
maggiori dettagli »





24/03/2019.  BARLETTA - "UNA LUNGA STORIA D'AMORE E DI CULTURA": L'IMPEGNO DELLA MEMORIA NEL RACCONTO DEL PARTICOLARE LEGAME DI ALDO MORO CON BARLETTA. FOTOGRAFIE, FILMATI, DOCUMENTI E TESTIMONIANZE NELL'INCONTRO PUBBLICO AL LICEO SCIENTIFICO STATALE CARLO CAFIERO.
La memoria è sempre viva di quanto accaduto quarantuno anni fa ad Aldo Moro (dal rapimento con la strage di via Fani il 16 marzo al ritrovamento del corpo in via Caetani il 9 maggio), in chi ha vissuto quel tragico periodo storico e in chi lo ha colto, elaborandone un messaggio costruttivo per il futuro. “Aldo Moro e Barletta: una lunga storia d’amore e di Cultura”, il titolo dell’incontro svoltosi ieri sera nell’auditorium del Liceo Scientifico “Carlo Cafiero” di Barlett...
maggiori dettagli »





22/03/2019.  BARLETTA – UN’ALTRA PRIMAVERA PER PIETRO MENNEA: IL TRIBUTO DELLA GENTE NEL SESTO ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA E VERSO IL 40° DEL RECORD MONDIALE SUI 200 METRI. L'OMAGGIO DEL GRUPPO SPORTIVO AVIS E LE COMMOSSE TESTIMONIANZE DI CHI HA VISSUTO NEL SUO TEMPO.
E’ stato soprattutto l’omaggio reso dalle giovani speranze del Gruppo sportivo AVIS a suggellare la storia con il futuro dell’atletica barlettana il momento più commovente nel pubblico ed affettuoso tributo della cittadinanza all’indimenticabile campione Pietro Mennea per il sesto anniversario della sua scomparsa. Una verdissima corona confezionata con l’alloro delle campagne di Canne della Battaglia, abituale luogo dei suoi allenamenti, abbraccia da ieri pomeriggio il b...
maggiori dettagli »





21/03/2019.  BARLETTA - VENERDI' 22 MARZO “ALDO MORO E BARLETTA: UNA LUNGA STORIA D’AMORE E DI CULTURA”. INCONTRO PUBBLICO (ORE 18) A PIU’ VOCI NELL’AUDITORIUM DEL LICEO SCIENTIFICO CAFIERO. FRA L'IMPEGNO POLITICO NELLA DEMOCRAZIA CRISTIANA E LE OPERE PUBBLICHE .
“Aldo Moro e Barletta: una lunga storia d’amore e di Cultura”. Questo il titolo dell’incontro pubblico in programma venerdì 22 marzo alle ore 18 nell’auditorium del Liceo Scientifico “Carlo Cafiero”, aula Pasquale Scommegna (viale Dante Alighieri 1). I contributi a più voci saranno offerti quali relatori dal dirigente scolastico prof. Salvatore Citino, la senatrice Assuntela Messina, l’on. Gero Grassi, il responsabile della sezione di Archivio di Stato di Barletta Michele...
maggiori dettagli »





20/03/2019.  BARLETTA - GIOVEDI' 21 MARZO 2019: UN’ALTRA PRIMAVERA PER PIETRO MENNEA… PUBBLICO TRIBUTO IN STAZIONE A RICORDO DEL GRANDE CAMPIONE NEL SESTO ANNIVERSARIO DELLA SCOMPARSA E NEL QUARANTESIMO DEL RECORD MONDIALE DI 19"72 SUI 200 METRI A MEXICO CITY.
Giovedì 21 marzo p.v., nel sesto anniversario della scomparsa, Barletta renderà il suo affettuoso pubblico tributo all'indimenticabile Campione olimpionico, Velocista e Recordman di fama mondiale PIETRO MENNEA (Barletta 28 giugno 1952 – Roma 21 marzo 2013) nella Stazione ferroviaria di Barletta, il luogo più popolare e visibile dov’è collocato il busto donato dai Lions nel 2014. Analogamente all’anno scorso in occasione del quinto anniversario e con le medesime modalità ...
maggiori dettagli »





15/03/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - VENERDI' 15 MARZO PER LA "GIORNATA DEL PAESAGGIO" IN PRIMO PIANO ALL'ANTIQUARIUM LA MOBILITA' SOSTENIBILE PER RAGGIUNGERE IL SITO ARCHEOLOGICO CON IL POTENZIAMENTO IN CHIAVE TURISTICA DELLA FERROVIA BARLETTA-SPINAZZOLA .
Venerdì 15 marzo interessante convegno organizzato a Canne della Battaglia in occasione della Giornata del Paesaggio, per parlare di Mobilità Sostenibile, della valorizzazione della linea ferroviaria Barletta Spinazzola per favorire il turismo ed il trasporto dei pendolari; con i rappresentanti delle istituzioni, decisori e stakeholders pareleremo anche delle ciclovie che interesseranno il territorio di Canne e l'area del Parco Naturale Regionale del Fiume Ofanto nel quale i...
maggiori dettagli »





14/03/2019.  BARLETTA - VIA MANFREDI 14 MARZO 1956, MORIRE PER PANE E LAVORO. UNA RIFLESSIONE SUGLI ANNI CINQUANTA ANCORA TUTTI DA INTERROGARE ED IL LORO CARICO SOCIALE SULLA STORIA DELLA CITTA’ FERITA FRA I CROLLI DI MALAEDILIZIA (VIA MAGENTA 1952 E VIA CANOSA 1959) .
Ricorre il 63° anniversario dei tragici fatti in via Manfredi passati alle cronache come l’assalto della folla a chi distribuiva i pacchi viveri in quel gelido inverno del 1956, con la morte di tre disoccupati. Eventi ricordati nel 2016, sessant’anni dopo, dal segretario nazionale della Cgil Susanna Camusso con l’omaggio alla lapide. Ecco la riflessione del giornalista Nino Vinella. “Oggi come sessantatre anni fa. Barletta, via Manfredi, 14 marzo 1956: morire per pane...
maggiori dettagli »





14/03/2019.  BARLETTA - "MORIRE PER PANE E LAVORO". FAME, FREDDO, I MORTI DI VIA MANFREDI IN QUEL TRAGICO 14 MARZO 1956. NELL'INTERVENTO DI MICHELE GRIMALDI (ARCHIVIO DI STATO) LA DOCUMENTATA RICOSTRUZIONE STORICA DEI FATTI NELLA CRONACA DELL'ITALIA ANNI CINQUANTA .
Qualcuno ha, in modo esaustivo, sentenziato “Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”. Parlo degli avvenimenti accaduti il 14 marzo del 1956 che causarono la morte di tre lavoratori che avevano avuto l’unica colpa di recarsi in quel posto per chiedere qualcosa da portare a casa e sfamare le proprie famiglie arrivate al limite dell’umana resistenza. È stato, senza alcun ombra di dubbio, un avvenimento tragico che ha scosso la nazione intera e segnato in...
maggiori dettagli »





07/03/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - SETTIMANA DEI MUSEI 2019: ANTIQUARIUM E PARCO ARCHEOLOGICO, LE INIZIATIVE FRA VISITE GUIDATE DEDICATE ALLE FIGURE FEMMINILI DELLA STORIA E LA CONFERENZA SUI VIAGGIATORI NEL SETTECENTO .
In occasione della Settimana dei Musei indetta dal Mibac dal 5 al 10 marzo 2019 sarà attivato a Canne un programma di iniziative gratuite, nell’ambito delle attività di promozione culturale del Polo Museale della Puglia. Per la festa della donna, celebrazione che ricade in questa settimana, si proporranno due visite guidate gratuite, che focalizzeranno il ruolo della donna nella Storia con specifico riferimento alle vicende cannesi, sia giovedì 7 che venerdì 8 mar...
maggiori dettagli »





28/02/2019.  BARLETTA – AMBIENTE, SPORT, CULTURA: ECCO I PROTOCOLLI D’INTESA FRA LE ASSOCIAZIONI DELLA PROVINCIA PER UNA MAGGIORE EDUCAZIONE E TUTELA. COLLABORANO INSIEME LABORATORIO VERDE FARE AMBIENTE, ASD OFF ROAD, COMITATO ITALIANO PRO CANNE DELLA BATTAGLIA .
Presentati ufficialmente i protocolli d’intesa che legano tre associazioni in favore di ambiente, sport e cultura nel territorio della Provincia di Barletta-Andria-Trani. La cerimonia si è svolta al Circolo Unione di Barletta con la presentazione delle guardie volontarie zoofile-ambientali della sezione provinciale BAT da parte del delegato Fare Ambiente M.E.E. di Barletta Giuseppe Palmitessa. I protocolli d’intesa sono stati stipulati e sottoscritti dai Presidenti in car...
maggiori dettagli »





26/02/2019.  BARLETTA – L’INTERVISTA… IMPOSSIBILE A GIUSEPPE DE NITTIS PER IL 173° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA. “BUON COMPLEANNO, PEPPINO!” E GLI AUGURI DAGLI STUDENTI DELLA SUA SCUOLA CON IL MAESTRO PAOLO CANDIDO NEI PANNI DEL PITTORE IMPRESSIONISTA DI FAMA EUROPEA .
L’intervista… impossibile al grande pittore Giuseppe De Nittis per il 173° anniversario della sua nascita. Raffica di domande dagli studenti della sua scuola sulla sua vita e sulla carriera artistica da Barletta a Parigi al maestro Paolo Candido, straordinariamente somigliante al vero e calato nei panni d’epoca, accompagnato dalla sua Léontine impersonata dalla deliziosa Angelica Virgilio. Due poltrone stile Ottocento, un ricco tappeto d’epoca ed ecco il quadretto “impre...
maggiori dettagli »





22/02/2019.  BARLETTA – LUNEDI’ 25 FEBBRAIO “BUON COMPLEANNO, PEPPINO” DALLA SCUOLA D’AZEGLIO DE NITTIS PER IL 173° ANNIVERSARIO DELLA NASCITA DEL GRANDE PITTORE: EVENTO CLOU L’INTERVISTA… IMPOSSIBILE DAVANTI ALLA CASA NATALE IN CORSO VITTORIO EMANUELE 23.
Sarà l’intervista… impossibile al grande pittore Giuseppe De Nittis l’evento clou delle attività promosse dalla comunità scolastica dell’istituto comprensivo D’Azeglio De Nittis per il 173° anniversario della sua nascita. Appuntamento lunedì 25 febbraio alle ore 10 in corso Vittorio Emanuele 23, davanti alla casa natale dell’artista di fama europea (come recita la lapide apposta sulla facciata) per l’originale performance affidata al maestro Paolo Candido che, calatosi ne...
maggiori dettagli »





19/02/2019.  BARLETTA - IL PIU’ DOLCE OMAGGIO A FRANCO ZEFFIRELLI PER I 96 ANNI DEL GRANDE REGISTA: UNA TORTA CREATA DALLO CHEF SABINO DELNEGRO IN RICORDO DEL FILM “OTELLO” (1985) CON PLACIDO DOMINGO E KATIA RICCIARELLI. LA CREAZIONE E' STATA PRESENTATA SU AMICA9TV .
Arriva da Barletta il più dolce omaggio a Franco Zeffirelli per i 96 anni del grande regista: una torta creata dallo chef patissier Sabino Delnegro in ricordo del film “Otello” girato nei sotterranei del Castello con Placido Domingo e Katia Ricciarelli fra ottobre e novembre 1985. La descrive così: “Una base di mousse al cioccolato fondente color testa di moro esattamente come Otello. Sormontata da una ganache di cioccolato bianco, bianca come la diafana Desdemona. E per sig...
maggiori dettagli »





17/02/2019.  CANNE DELLA BATTAGLIA - PERCHE’ LA BARSA PROPONE INTERVENTO CONTRO I GRAFFITI SULLA CATTEDRALE DI TRANI E DIMENTICA LO SCEMPIO ALLA FONTANA DI SAN RUGGIERO SFREGIATA ED IN PERICOLO DI CROLLO IMMINENTE? LO SCEMPIO DA MARZO 2008 NELLA TOTALE INDIFFERENZA .
Gli scritti con vernice rossa sulla pietra della Cattedrale di Trani hanno richiamato l’attenzione nazionale. Ma è da marzo 2008 che la stessa scena si ripete a Canne della Battaglia sulla storica fontana medievale di San Ruggiero, sfregiata senza che nessuno abbia mai mosso un dito per risanarla e metterla in sicurezza. La nota del giornalista Nino Vinella, presidente del Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. “Finalmente, dopo anni ed anni di inutili promesse dall...
maggiori dettagli »





14/02/2019.  ANNIVERSARI - RIPULITO DALLE ERBACCE L’EPITAFFIO SUL CAMPO DELLA DISFIDA DI BARLETTA FRA ANDRIA E CORATO PERCHE’… SIAMO SOLO CUSTODI. UN SEMPLICE MA SIMBOLICO GESTO SENZA RETORICA NEL SEGNO DI UN VOLONTARIATO SENZA CAMPANILISMI PER UN MONUMENTO IGNORATO .
Ripulire la Storia dalle incrostazioni del Tempo? Agli eruditi articoli, che di solito compaiono in certe occasioni, viene affidato questo compito nei salotti cultural-chic. Ben altro è invece il gesto compiuto ieri pomeriggio, nella giornata del 13 febbraio 2019, 516° anniversario di quella gloriosa Disfida datata 1503, da chi ritiene che sia meglio, almeno una volta all’anno, ripulire il monumento dalle erbacce… Ecco la nota del giornalista Nino Vinella. “L’appello tra...
maggiori dettagli »





14/02/2019.  BARLETTA - I RIFLETTORI DELL’ISTITUTO COMPRENSIVO MUSTI DIMICCOLI PUNTATI SU CANNE DELLA BATTAGLIA CON CINQUE PROGETTI FINANZIATI DAL PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE E FONDO SOCIALE EUROPEO FRA LABORATORI, ATTIVITA' MULTIDISCIPLINARI E... GIOCO DI SQUADRA .
Hanno preso avvìo nella comunità scolastica dell’Istituto comprensivo “Musti – Dimiccoli” le attività didattiche progetto Pon (Fondo Sociale Europeo FSE) dal titolo “Canne della Battaglia dall’archeologia all’ambiente tra tesori, sapori e paesaggio”. L’obiettivo di quest’azione corale dell'istituto, dirigente scolastico prof.ssa Rosa Carlucci, è il potenziamento dell'educazione al patrimonio culturale, artistico, paesaggistico, con durata dei moduli per 30 ore grazie al s...
maggiori dettagli »





12/02/2019.  SULMONA – DALLA TRANSIBERIANA D’ITALIA AL TRENO STORICO DELL’ARCHEOLOGIA E DELL’AMBIENTE IN VALLE D’OFANTO: “PROSSIMA FERMATA, LA STORIA!” UN’ESPERIENZA INIZIATA NEL 2007 E DA RIPRENDERE CON IL SOSTEGNO DEL TERRITORIO.
Dalla Transiberiana d’Italia in Abruzzo e Molise al Treno storico dell’Archeologia e dell’Ambiente nella Valle d’Ofanto. Dalla Sulmona-Roccaraso alla Barletta-Spinazzola. Ferrovie gemelle, costruite verso fine Ottocento in territori apparentemente diversi ma che in comune hanno paesaggi da fiaba, tantissima storia, attrattive tipiche nell’enogastronomia: ma soprattutto la voglia di valorizzare il turismo ferroviario con i treni storici dove il fascino delle carrozze d’epo...
maggiori dettagli »





12/02/2019.  ANNIVERSARI - MARTEDI' 12 FEBBRAIO FRANCO ZEFFIRELLI FESTEGGIA 96 ANNI: AMARCORD ED AUGURISSIMI DA BARLETTA, MAESTRO! QUEL MAGICO FILM “OTELLO” DEL 1985 E LE RIPRESE NEL NOSTRO CASTELLO CON PLACIDO DOMINGO E KATIA RICCIARELLI, FIDANZATA DI PIPPO BAUDO...
Martedì 12 febbraio Franco Zeffirelli festeggia a Firenze 96 anni di una vita consacrata all’arte, al teatro, al cinema, alla grande Cultura dell’Italia nel mondo. E c’è un “amarcord” tutto barlettano per questa ricorrenza straordinaria… Correva l’ottobre 1985 quando il Castello di Barletta divenne il set d’eccezione per le riprese nei suoi sotterranei di “Otello”, il film in costume basato sull’opera di Giuseppe Verdi. Un cast straordinario. Due nomi su tutti gli altri:...
maggiori dettagli »





07/02/2019.  BARLETTA - COMPIE 60 ANNI “IL PONTE DI BARBARISCO” DIVENUTO SOTTOVIA ALVISI: FU INAUGURATO DOMENICA 8 FEBBRAIO 1959 COME PRINCIPALE COLLEGAMENTO FRA CENTRO ABITATO E PERIFERIA NEGLI ANNI DEL BOOM URBANISTICO E DELLE OPERE PUBBLICHE FINANZIATE DALLO STATO .
Da sabato 16 febbraio, e per molto tempo ancora nei prossimi anni, dovrà sostenere il maggiore impatto del volume di traffico durante il cantiere per l’eliminazione del passaggio a livello di via Andria. Fra cronaca, attualità e storia, sessant’anni fa, domenica 8 febbraio 1959, veniva inaugurato in un bagno di folla a Barletta “il ponte di Barbarisco”, oggi conosciuto come “sottovia Alvisi” dal nome del sindaco Isidoro Alvisi, popolarissima ed amatissima figura politica...
maggiori dettagli »







 
© Comitato Italiano Pro Canne della Battaglia. Sede e Presidenza: Via Rizzitelli 62 - 70051 Barletta BT ITALY
Tel: (+39) 0883 532180 - Email: comitatoprocanne@oggiweb.com. Credits: OggiWeb www.oggiweb.com